Home Salute & Benessere Vagina, le 5 cose che ti sembrano “strane” ma che non lo...

Vagina, le 5 cose che ti sembrano “strane” ma che non lo sono affatto

CONDIVIDI

La tua vagina ti sembra strana? Potresti sbagliarti: ecco perché

Vagina le 5 cose che non sai
Vagina

1. Labbra di diverse forme e dimensioni

Molte donne si chiedono, in realtà, se la loro vulva e le preoccupazioni per le piccole labbra sono abbastanza comuni.

Le piccole labbra sono le labbra interne della vulva, da non confondere con le grandi labbra, le pieghe più esterne della pelle dove in genere hai i peli pubici.

Sia le piccole labbra che le grandi labbra possono venire in tutte le diverse dimensioni, quindi non preoccuparti.

2. Labbra di colore diverso rispetto al resto della tua vulva

La tua vulva non deve essere dello stesso colore del resto del tuo corpo – e alcune parti della tua vulva, come le tue piccole labbra e mai, potrebbero anche essere di colori diversi rispetto ad altre parti.

La tua vulva cambia anche colore durante la tua vita, secondo l’American College of Obstetrics and Gynecology (ACOG); può variare dal rosa al marrone o persino al nero e tonalità diverse possono variare a seconda delle etnie.

3. Una buona quantità di secrezione vaginale cambia durante il mese

È bello avere un po ‘di umidità nella vagina“, afferma il dott. Minkin.

Le secrezioni aiutano a mantenere pulita la vagina; inoltre può far parte della lubrificazione naturale che fa sentire il sesso meglio di quanto non farebbe altrimenti.

Nel corso del mese il liquido potrebbe cambiare da una consistenza chiara bianco d’uovo a una produzione leggermente più spessa, spiega il dott. Ross.

Questo si basa su una varietà di fattori, come il ciclo e l’attività sessuale.

4. Urti occasionali sulla tua vagina

Non impazzire automaticamente se hai una protuberanza in basso. Varie ghiandole, come quelle sudoripare, si trovano intorno alla vagina e talvolta possono bloccarsi, causando cisti che possono o meno essere dolorose.

Ci sono anche altre cause benigne come l’ustione del rasoio, che può apparire sulle grandi labbra se vi radete lì e i peli incarniti, che possono spuntare nelle pieghe tra le gambe e l’area vaginale e sul tumulo di pelle sopra il clitoride, noto come il mons pubis.

5. Un odore distinto

Contrariamente a quanto vedi negli spot pubblicitari, le vagine dovrebbero avere l’odore delle vagine, non come se stessi trascinando un giardino inglese.

Se noti un cambiamento del tuo profumo normale che ricorda qualcosa di marcio, di pesce o altrimenti sporco dovresti considerare una visita dal tuo medico.