Home Televisione Una Vita, puntate stravolte dal lockdown: nuova trama e curiosità

Una Vita, puntate stravolte dal lockdown: nuova trama e curiosità

CONDIVIDI

Una vita ritornerà con le nuove puntate su Canale 5, ma saranno completamente stravolte a causa del Covid-19

Una vita

Scopriamo insieme cosa cambierà nelle nuove puntate di Una vita, la soap opera di successo di Canale 5!

La trama snaturata di Una Vita

Nelle ultime ore è trapelata la notizia che la fiction “Una Vita” tornerà su Canale 5 con nuove e appassionanti puntate. La soap opera era stata interrotta a seguito dell’emergenza sanitaria italiana, che ha costretto molte produzioni a fermarsi.

Ora, in Spagna, pare proprio che i membri del cast si stiano cimentando in una lenta e graduale ripresa dell’attività nel rispetto delle regole. Secondo alcuni rumors circolanti sul web, i protagonisti di Una vita starebbero recitando mantenendo la distanza di sicurezza di almeno un metro.

Inoltre, sembra che l’intero cast indossi la mascherina e alcune persone portino addirittura una visiera. Queste necessarie misure di sicurezza hanno snaturato completamente la trama della soap opera. I protagonisti, infatti, non potranno abbracciarsi, baciarsi, dare luogo a scene romantiche, ravvicinate e a scontri fisici.

Le turnazioni delle riprese

In base a un comunicato stampa di TTVE, il canale che trasmette Acacias 38, pare che, allo scopo di ridurre il numero di addetti presente sul set, gli autori abbiano deciso di organizzare tre turnazioni di lavoro.

Il set, quindi, sarà suddiviso in tre diverse unità con mansioni e orari differenti. Ciò, naturalmente, provocherà un rallentamento nella realizzazione delle nuove puntate di Una vita. Gli autori e i produttori, però, stanno mostrando la volontà di ripartire.

Gli attori affetti da Covid-19

In effetti, le misure cautelative sono di estrema importanza, anche perché il Coronavirus ha toccato da vicino il set di Una vita. L’attrice Maria Blanco, ad esempio, che interpreta il ruolo di Carmen, ha avuto la Covid-19 nel mese di marzo.

Adesso la attrice sta bene ed è completamente guarita dal virus, pertanto è pronta a tornare sul set.