Home Cronaca Trentino, vola per 200 metri durante cordata: muore dottoressa 32enne

Trentino, vola per 200 metri durante cordata: muore dottoressa 32enne

CONDIVIDI

Tragico incidente in Trentino durante una cordata, a perdere la vita è stata Federica Marcolla dopo un volo di 200 metri.

Alpinista cade per 200 metri e muore
Federica Marcolla, precipitata in Trentino

La causa della tragica caduta pare essere stato un moschettone che non era agganciato alla parete. Il cordoglio di parenti ed amici.

La tragedia in montagna durante una cordata

Una gita in montagna ed una scalata che si è trasformata in un incubo per una 32enne ed il suo compagno che risiedevano in Trentino.
I due si trovavano proprio in una zona montana sito tra Dro e Pietramurata.

Il programma della giornata che avrebbe dovuto essere serena, prevedeva una scalata su una parete rocciosa del monte Casale, la ferrata Che Guevara, come si legge su Today.
La terribile tragedia avvenuta li ha colti di sorpresa.

Secondo quanto ricostruito nelle scorse ore, ad un certo punto la donna sarebbe scivolata precipitando nel vuoto di schiena.

La caduta è stata terribile: avvenuta sulla schiena per un’altezza che pare essere più di 200 metri, come riporta anche Fanpage.
Il compagno della donna ha subito chiamato i soccorsi che si sono precipitati sul luogo, con tutti i mezzi a disposizione.
L’elicottero dei Vigili del fuoco di Trento ha avvistato e recuperato la donna ma per lei non c’era più nulla da fare.

Muore Federica mamma di 32 anni, il cordoglio della famiglia

La scena a cui il compagno della donna ha assistito è stata terribile è l’uomo pur in stato di choc ha avuto la prontezza di chiamare i soccorsi.
Per Federica Marcolla non c’è stato scampo, ed ora si tenta di capire cosa possa essere accaduto.

Nonostante neo prossimi giorni sono attese le conferme ufficiali, secondo le prime ricostruzioni si sarebbe trattato di una tragica fatalità. Mentre la donna cercava di agganciare un moschettone alla parete, l’altro si sarebbe staccato improvvisamente facendo cadere nel vuoto.

Oltre al compagno che era con lei e che ha assistito impotente al volo in montagna, Federica ha lasciato anche i suoi figli. La 32enne dottoressa di base amata dalla comunità dove viveva, era anche mamma di due bimbi.