Home News Totem del Comune di Norcia: diffusi video hard

Totem del Comune di Norcia: diffusi video hard

CONDIVIDI

Sui totem destinati alle comunicazioni del comune di Norcia sono stati diffusi dei video hard. Dopo le denunce della cittadinanza sconvolta, il comune grida all’attacco hacker.

norcia video hard

I video hard sono stati estrapolati da un famoso sito internet e trasmessi sui totem del comune di Norcia.

La rabbia delle autorità

I totem del Comune di Norcia hanno trasmesso dei video hard. La cittadinanza e le autorità si sono dette sconvolte. Il Comune ha giustificato l’accaduto come un possibile attacco da parte di hacker. Generalmente, su quei totem andavano trasmesse le pubblicità.

Il caso si è verificato non lontano da Porta Romana ed Ascolana, due tra i principali ingressi della cittadina. I video sono stati estrapolati da un celebre sito di filmini del genere.

Le autorità hanno fatto sapere alla popolazione, come si legge su TgCom24, che:

“si tutelerà comunque in ogni sede per aver subito un grave danno di immagine, ribadendo che lo scopo dei totem era e rimane meramente quello informativo”.

Inoltre, ci ha tenuto a precisare che, l’azienda fornitrice del servizio, sta verificando tutti i sistemi. Le comunicazioni verranno ripristinate dalla ditta fornitrice, al più presto. Certo, quelli trasmessi, sono stati video lesivi per la sensibilità della cittadinanza.

Gli autori saranno puniti

Il comune ha precisato anche che gli autori del gesto saranno puniti. I video sono stati trasmessi per qualche ora. Il comune ha dichiarato sui suoi canali social, di aver subito un danno di immagine.

La vicenda è stata resa nota a livello nazionale, sulla pagina Facebook Castelluccio di Norcia. Lì è stato scritto che, tutti coloro che amavano l’hard potevano tranquillamente recarsi a Norcia. Proprio lì, infatti, nel centro del borgo medievale, lo spettacolo per adulti andava in scena a grande schermo. Un post ironico di denuncia che, a qualcuno, era sembrato uno scherzo.