Home Cronaca Torino, accoltella l’ex fidanzata in strada: arrestato. La ragazza è in gravissime...

Torino, accoltella l’ex fidanzata in strada: arrestato. La ragazza è in gravissime condizioni

CONDIVIDI

L’aggressore è stato arrestato per tentato omicidio. La ragazza è invece ricoverata all’ospedale Le Molinette del capoluogo piemontese.

ragazza aggredita torino

L’allarme è stato lanciato da alcuni passanti, che hanno assistito alla scena ed hanno allertato i soccorsi.

Ventenne aggredita in strada dall’ex fidanzato

Una violenta aggressione ai danni di una ragazza di appena 20 anni quella avvenuta nella serata di domenica nel quartiere San Salvario, a Torino.

La vittima, di origini greche, è stata aggredita a coltellate dal suo ex fidanzato, un giovane albanese di 27 anni.

Come riferisce anche l’Ansa, a lanciare l’allarme sono stati alcuni passanti, che hanno immediatamente allertato i soccorsi.

La giovane è stata trasferita in gravi condizioni all’ospedale Le Molinette di Torino.

L’aggressore, che si era allontanato cercando di far perdere le sue tracce, è stato fermato poco dopo dai carabinieri, che hanno anche ritrovato l’arma utilizzata per ferire la ragazza.

La giovane è stata colpita ripetutamente al collo e all’addome.

Le condizioni della giovane

Trasferita d’urgenza in ospedale, la ragazza è stata sottoposta ad un intervento durato ben 6 ore. 

I medici che l’hanno operata le hanno curato le lesioni polmonari inferte con il fendente. La prognosi resta riservata e la giovane si trova tuttora ricoverata in ospedale in condizioni molto gravi.

Il suo aggressore, che è stato fermato grazie alla testimonianze di alcuni passanti, è stato arrestato e condotto in carcere con l’accusa di tentato omicidio.

La relazione tra i due si era chiusa già da tempo e sembra che il 27enne, come le cronache raccontano ormai quotidianamente, non si fosse rassegnato alla fine della storia.

Così, coltello in pugno, ha seguito la sua ex fidanzata e l’ha aggredita in largo Marconi, nei pressi dell’abitazione della vittima.

L’intervento immediato dei soccorsi, allertati da alcuni passanti, si è rivelato salvifico.