Home Spettacolo Dramma Tomaso Trussardi: ‘Non riesco a superare la sua morte’

Dramma Tomaso Trussardi: ‘Non riesco a superare la sua morte’

CONDIVIDI

Una disgrazia che lo ha segnato per sempre, un lutto che il marito di Michelle Hunziker non è riuscito a superare. Tomaso Trussandi lo confessa.

Tomaso Trussardi terribile lutto

Il bellissimo marito di Michelle Hunziker, Tomaso Trussandi ha un dolore che l’ha segnato profondamente. E’ nello studio di Verissimo che ha rivelato al grande pubblico qual è l’evento che ha segnato per sempre la sua vita: la triste confessione commuove il pubblico.

Negli studi di Silvia Toffanin, Tomaso Trussardi si confessa senza freni.

Tomaso Trussardi segnato da una perdita atroce

Il bellissimo marito di Michelle Hunziker non ha potuto evitare di raccontare un evento che l’ha traumatizzato per sempre:

«Non riesco a superare la sua morte».

Ha esordito così l’imprenditore. Non poteva fare a meno del padre, figura centrale dell’azienda che ha portato al successo il grande marchio:

 «Mi manca non aver conosciuto la persona, perché quando se ne è andato avevo solo 15 anni. L’ho vissuto più come figura genitoriale, che ami e che ti dà delle regole che cerchi di interpretare.

Tomaso commosso aggiunge:

Non ci sono più imprenditori come lui: era un instancabile lavoratore. Mi ha insegnato la totale adesione al lavoro, a porsi degli obiettivi e a portarli avanti».

Ha affrontato un argomento assai doloroso del quale non aveva mai parlato in precedenza: la morte del fratello maggiore che ha perso la vita a soli 27 anni.

Il messaggio di Tomaso al fratello

Trussardi rivela alla Toffanin il suo grande dolore:

«Ci ha lasciato dopo solo tre anni dalla morte di mio padre. È stato un colpo ancora più forte. Con lui stavo costruendo anche un rapporto di amicizia. Io sono un positivo per natura ma certe cose non le superi, impari a convincerci. Sono delle cicatrici che rimangono».

Il giovane morì per un incidente con l’auto devastante. A portare di nuovo il sole nella sua vita, in tutti i sensi, è arrivata Michelle Hunziker. Solo parole piene d’amore per la conduttrice italo-svizzera:

«Michelle è arrivata casualmente nella mia vita. Con lei si è creata immediatamente una connessione profonda e veloce che nel giro di quattro anni ci ha portato subito alla convivenza, al matrimonio e all’arrivo di due figlie

Una realtà che l’ha reso finalmente compiuto e felice.

“Oggi sono un uomo felice”.