Home Televisione The English Game, la mini serie evento su Netflix: trama e protagonisti

The English Game, la mini serie evento su Netflix: trama e protagonisti

CONDIVIDI

The English Game arriva su Netflix con la sua storia incentrata sulla nascita e l’evoluzione del calcio, passato da sport d’élite a fenomeno di massa

The English Game

Scopriamo tutti i dettagli di The English Game, dal plot della miniserie fino ad arrivare ai personaggi che faranno da protagonisti.

The English Game su Netflix

Sulla piattaforma streaming a pagamento di Netflix sbarca una nuova serie tv, chiamata “The English Game”. Si tratta di una miniserie britannica, articolata in sei episodi, disponibile dal 21 marzo su Netflix.

Il prodotto attua una ricostruzione autentica, sin dagli albori, della FA Cup, la Football Association Challenge Cup, la più antica competizione calcistica, nata nel 1871.

Narra proprio della trasformazione del calcio, che da sport di élite è diventato un grande fenomeno di massa. Lo sport in questione è diventato così tanto popolare con l’arrivo, sugli spalti e sui campi d’erba, della classe operaia.

Ideatore e sceneggiatore della miniserie in questione è Julian Fellowes, il fortunato creatore di Downton Abbey.

La trama

La storia si svolge nell’Inghilterra vittoriana, dalla quale emergono l’atmosfera caratteristica, il contrasto tra i ricchi e potenti e i poveri, tra le nobili e agghindate dimore con maggiordomi e cameriere personali e le case dei poveri.

Questi elementi fanno da scenario alla tragica condizione femminile di sfruttamento e di abbandono e alla lotta di classe attuata dagli operai nell’industria tessile.

I protagonisti

La storia di The English Game si focalizza su tre personaggi realmente esistiti:

  • Arthur Kinnaird, un giovane lord e centravanti degli Old Etonians, interessato a imporre ai conservatori della Federazione una svolta “professionistica”
  • Fergus Suter, scozzese e primo pallone d’oro della storia, che accetta di giocare con il Blackburn Olympic conducendolo verso la vittoria
  • Mister Cartwright, imprenditore tessile, proprietario della squadra di calcio del Blackburn, è il primo a intuire le grandi potenzialità del business del pallone.