Home Spettacolo Temptation Island 7, gossip bomba: carovana di volti noti tra le tentatrici

Temptation Island 7, gossip bomba: carovana di volti noti tra le tentatrici

CONDIVIDI

Temptation Island, tra le tentatrici della settima edizione si scorgono alcuni volti noti, sebbene in pochi le abbiano riconosciute.

Le tentatrici di Temptation Island 7

Volevate delle tentatrici non raccomandate? Volti freschi e sconosciuti? Spiacenti, i vostri desideri non sono stati esauditi. Come ormai consuetudine sono molti i personaggi noti, per lo più ex protagonisti di Uomini e Donne, tra le tentatrici di Temptation Island.

Tra questi spuntano diversi volti dello star system, figlie d’arte,  professioniste della conduzione, ex miss o corteggiatrici di Uomini e Donne, con la voglia di farsi conoscere al grande pubblico. Fanciulle più o meno note che, nel curriculum, hanno potuto inserire genitori saldamente radicati nel mondo del giornalismo.

Temptation Island 7, corrono le indiscrezioni: nomi noti tra le tentatrici

I genitori famosi sono importanti, ma altrettanto ingombranti. Ne sa qualcosa Maria Luisa Jacobelli, che vorrebbe essere l’erede del padre Xavier Jacobelli, stimato giornalista e direttore di Tutto Sport. La ventottenne bergamasca, infatti, ha condotto la trasmissione Top Calcio sul canale 114.

Ma Maria Luisa Jacobelli non è l’unica tentatrice di Temptation Island 7 a vantare qualche piccolo passo mosso nel mondo dello spettacolo. Altro nome che si è imposto al grande pubblico è quello di Benedetta Mottola, ventunenne napoletana, che ha fatto parte del cast di Ciao Darwin, celebre show condotto da Paolo Bonolis.

Spulciando bene tra le single di Temptation Island 7, tra i nomi ci si ritrova anche quello di Alessia Cascella, ex protagonista di Uomini e Donne. La venticinquenne napoletana, infatti, è stata una ex corteggiatrice del tronista Giulio Raselli.

Temptation Island 7, tentatrici raccomandate? Il popolo del web insorge

Una gara alla più raccomandata? Sui social network sono emersi  commenti al vetriolo, uno dietro l’altro. Molte delle tentatrici sono state accusate di aver ricevuto una cosiddetta spintarella:

“Basta tentatori e tentatrici note, pieni di soldi e raccomandate! Devono far posto a chi non ha genitori famosi e a chi non è stata alla corte di Maria De Filippi!”

Una lista di tentatrici impresentabili? Forse. Ma chi ha stabilito che i figli d’arte sono sempre e solo raccomandati? Maria Luisa Jacobelli, ad esempio, potrebbe esser stata reclutata per il suo charme e la sua avvenenza.