Home News Sul monopattino a 100 km l’ora: maxi multa per il proprietario

Sul monopattino a 100 km l’ora: maxi multa per il proprietario

CONDIVIDI

È quanto accaduto a Moncalieri, dove il conducente del mezzo a due ruote si è visto sequestrare il monopattino.

monopattino 100 km

Inflitta una multa pari al costo del mezzo.

In monopattino a 100 km orari: maxi multa a Moncalieri

Lo hanno visto sfrecciare a 100 chilometri orari per le strade di Moncalieri, così lo hanno fermato e multato. È quanto accaduto ad nel comune alle porte di Torino.

Alla guida del monopattino, un 40enne di Moncalieri, che molti automobilisti avevano già segnalato alla polizia municipale. Il 40enne ha spiegato di aver acquistato il mezzo online, per un costo di circa mille euro.

Le specifiche tecniche del veicolo, però, non sono a norma in Italia: data la potenza di 2 Kilowatt, infatti, quel monopattino potrebbe essere equiparato ad un motorino e quindi necessiterebbe di una targa ed un’immatricolazione.

Caratteristiche molto diverse dai monopattini che sfrecciano per le strade di Torino, che non superano la velocità di 25 Km orari.

Sequestrato il monopattino

Come riferisce anche La Repubblica, gli agenti della polizia municipale che hanno fermato il 40enne sono stati irremovibili ed hanno sequestrato il monopattino, nonostante le rimostranze del proprietario, che è stato costretto a tornare a casa in taxi.

“L’ho pagato caro, non potete portarmelo via”

avrebbe detto il proprietario agli agenti, che però non hanno potuto fare altro che sequestrarlo.

È proprio quella infatti la misura prevista per chi guida un veicolo senza assicurazione. Alle pattuglie della municipale di Moncalieri erano già arrivate diverse segnalazioni su un mezzo che sfrecciava per le strade della cittadina piemontese e ieri gli agenti della municipale sono riusciti ad intercettarlo.

Al conducente del mezzo a due ruote sono state contestate diverse violazioni del codice della strada. Non ultima la mancata assicurazione e la mancata immatricolazione del monopattino, che gli sono costate circa 1.000 euro di multa.