Home Cronaca Stupro di gruppo, indagine a tappeto: “Sono stata abusata da tre persone”

Stupro di gruppo, indagine a tappeto: “Sono stata abusata da tre persone”

CONDIVIDI

Uno stupro di gruppo a Roma ai danni di una ragazza di 21 anni, aggredita da tre persone. Cosa le è successo?

Stupro di gruppo
Stupro di gruppo

Una ragazza sostiene di aver subito uno stupro di gruppo nel cuore di Roma e ora scattano le indagini per l’identificazione.

L’abuso nel cuore di Roma

Era la notte tra sabato e domenica, quando una ragazza di 21 anni si è presentata all’interno di un locale in lacrime, per chiedere aiuto.

Dal suo racconto, come si evince anche dal TGCOM24, emerge che la giovane sia stata violentata da tre persone, vicino ad una discoteca proprio nel piazzale dello Stadio Olimpico di Roma.

Erano le quattro di notte quando è entrata di corsa dentro questo locale e ha chiesto aiuto, dopo quello che le era appena successo. Immediato l’arrivo dei soccorsi e dei Carabinieri, che hanno portato la ragazza in ospedale per gli accertamenti.

Le indagini per trovare i tre presunti sospettati

La procura ha emesso una indagine per violenza di gruppo, con procedimento coordinato dal procuratore aggiunto – Maria Monteleone -.

La zona indicata in fase di denuncia è nei pressi dello Stadio, servita da molte telecamere di video sorveglianza: quello che ora desiderano fare gli inquirenti è acquisire tali filmati e controllare per una eventuale identificazione.

Dalle prime indiscrezioni, le ferite riportate dalla giovane sarebbero compatibili con una violenza e confermerebbero la sua accusa nei confronti dei tre uomini.

Gli inquirenti mandano avanti le indagini a tappeto, anche cercando qualche testimonianza o traccia che possa ricondurli all’identificazione.