Home Spettacolo Striscia La Notizia, Marco Carta impazzito: inveisce contro la D’Urso nel fuori...

Striscia La Notizia, Marco Carta impazzito: inveisce contro la D’Urso nel fuori onda

CONDIVIDI

Marco Carta si scaglia contro Barbara D’Urso nel corso dell’interruzione pubblicitaria di “Live – Non è La D’Urso”. Striscia La Notizia inchioda il cantante e trasmette il fuori onda inedito.

Striscia La Notizia, il fuori onda di Marco Carta

Tanta collera per la conduttrice Barbara D’Urso, il cantante Marco Carta non l’aveva mai provata. Siamo nella puntata del 3 maggio di Live – Non è La D’Urso e l’artista Marco Carta era stato preannunciato come ospite di punta.

Il 34enne sardo sarebbe dovuto intervenire nel cuore del talk show di Canale 5 per raccontare gli ultimi risvolti della sua vita, tra cui la recente morte di sua nonna. Sfortunatamente, a causa di inconvenienti televisivi non dipesi dalla sua volontà, la conduttrice Barbara D’Urso è stata costretta ad annullare l’intervista.

Live – Non è La D’Urso, Marco Carta asfalta Barbara D’Urso durante il fuori onda

Qui entra in scena l’irriverente tg satirico Striscia la Notizia. La leggendaria trasmissione di Antonio Ricci ha mandato in onda un fuori onda esclusivo che ha reso l’ira funesta di Marco Carta di pubblico dominio.

Nel corso dell’interruzione pubblicitaria di Live – Non è La D’Urso, infatti, l’ex vincitore del Festival di Sanremo non si è reso conto che la telecamera fosse ancora accesa e, senza freni, si è lasciato andare ad una serie di invettive contro la presentatrice:

“Sì vabbè… La serata l’ho passata qui… Deficiente. Io sono seduto qui dalle dieci, me lo potevate dire anche un’ora fa. A me questo atteggiamento non mi piace. È brutto. Non lo so se vengo domenica prossima. Mi ha chiamato l’autrice e mi dice che ora diranno che ho perso l’aereo. Io non ho perso il volo adesso, dì che non c’è stato spazio piuttosto, prenditi le responsabilità…”

Ma dopo la sfuriata esplosiva di Marco Carta, tra il cantante e la conduttrice continuerà a scorrere buon sangue? I risvolti della vicenda si preannunciano scoppiettanti, a dir poco.