Home Cronaca Spezia, sottufficiale in licenza per sciatalgia ma fa istruttore di balli: condannato...

Spezia, sottufficiale in licenza per sciatalgia ma fa istruttore di balli: condannato per truffa

CONDIVIDI

Il capo di prima classe della Marina era in licenza ufficialmente per un dolore alla schiena.

sottufficiale condannato

Il Procuratore lo ha condannato a versare quasi 10 mila euro, anche per risarcire i danni arrecati all’immagine del Ministero della Difesa.

Ufficialmente in licenza per sciatalgia: sottufficiale condannato

Una storia che ha dell’incredibile quella finita al cospetto della Corte dei Conti della Liguria. Un sottufficiale della Marina, che era in licenza per una sciatalgia acuta, è stato invece sorpreso ad insegnare balli caraibici in una scuola di danza.

Come riferisce anche La Repubblica, nonostante la diagnosi ufficiale, evidentemente fittizia, il militare ha trascorso i 24 giorni di licenza ad insegnare salsa, rumba e bachata.

La condanna

La vicenda del sottufficiale è arrivata quindi al cospetto della Corte ed il procuratore lo ha condannato a versare le somme di
5.285,70 euro e di 1.785,30 euro a titolo di danno patrimoniale per le retribuzioni indebitamente percepite nel periodo di assenza dal lavoro e 3.500 euro come rimborso di danno all’immagine, in favore del Ministero della Difesa.

Il militare era già stato condannato dal tribunale militare di Verona a otto mesi e 20 giorni: i reati contestati sono di simulazione di infermità e truffa militare pluriaggravata e continuata.

“La lesione arrecata all’immagine della Marina militare non ha raggiunto la soglia minima di offensività”

ha spiegato il legale del sottufficiale, che quindi si è visto diminuire la condanna per il danno erariale.

Dopo l’intervento del suo legale, è stato quindi condannato a risarcire 1.785,30 a titolo di danno patrimoniale.