Home Spettacolo Sinisa Mihajlovic, le conseguenze del tumore: oggi un’altra persona

Sinisa Mihajlovic, le conseguenze del tumore: oggi un’altra persona

CONDIVIDI

L’allenatore è stato sconvolto dalla malattia che lo ha colpito e adesso appare molto cambiato dall’annuncio fatto nel febbraio del 2019.

Sinisa Mihajilovic, conseguenze malattia

Sinisa Mihajlovic si confessa sulla terribile malattia che lo ha colpito e che lo ha provato irrimediabilmente.

Sinisa Mihajlovic si confessa sulla malattia

Di recente, Sinisa Mihajlovic è stato intervistato da “Il Corriere della sera” e si è confessato sulla terribile malattia che lo ha colpito.

Si tratta della leucemia, una malattia invalidante di cui ha parlato anche nella sua autobiografia, dal titolo “La partita della vita”.

L’allenatore di calcio ha rivelato come la malattia lo abbia stravolto e cambiato completamente. Si è raccontato e ha sottolineato come la sofferenza lo abbia reso più umano anche agli occhi di chi probabilmente lo considerava un personaggio controverso.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sinisa mihajlovic (@sinisamihajlovic)

L’allenatore è cambiato completamente

Nel febbraio del 2019, Sinisa Mihajlovic aveva annunciato di avere la leucemia. La notizia è stata un fulmine a ciel sereno per il mondo dello sport e non solo e l’uomo è finito al centro dell’attenzione dei media.

sinisa mihajlovic malattia

Dopo soli due mesi dall’annuncio, però, l’allenatore era già in campo, per mostrare al mondo intero di non vergognarsi mai della malattia.

“Rischiavo di cadere per terra davanti a tutti, ma volevo dire a tutte le persone nel mio stato, ai malati che ho conosciuto in ospedale di non abbattersi, di provare a vivere una vita normale.”

Mihajlovic appare molto cambiato agli occhi della stampa. Adesso ammette di volersi godere ogni attimo, per il timore che sia l’ultimo:

“La malattia mi ha reso un uomo migliore.”

L’allenatore ha confessato di aver avuto molta paura durante il suo percorso e che, alla scoperta della malattia, gli fosse crollato il mondo addosso. Oggi vede la vita con maggiore ottimismo.