Home Salute & Benessere Niente più reggiseno: cosa accade ai tuoi seni quando smetti di usarli

Niente più reggiseno: cosa accade ai tuoi seni quando smetti di usarli

CONDIVIDI

Tante donne vorrebbero buttare via per sempre i reggiseni. Questo indumento purtroppo rende più scomoda la vita: ecco quali sono i benefici

Seno, cosa accade al davanzale quando smetti di mettere il reggiseno
seno

A ogni donna viene insegnato che indossare un reggiseno è la cosa “giusta” da fare. Indossare un reggiseno sotto i vestiti ti fa apparire attraente e regge la mercanzia.

Questo messaggio pro-reggiseno è stato predicato alle donne di tutto il mondo per secoli. Con questa aspettativa antiquata in mente, non dovrebbe sorprendere nessuno che questo simbolo di femminilità sia ormai una parte normale e quotidiana della routine della maggior parte delle esponenti del gentil sesso.

I benefici di una vita senza reggiseno

Ma potresti essere sorpresa nel sapere che ci sono alcuni benefici inaspettati nell’abbandonare il reggiseno ogni tanto – o per sempre!

1. Migliora la forma del seno

Contrariamente a quanto potremmo credere, non indossare un reggiseno non provoca l’abbassamento del seno.

In effetti, uno studio francese ha dimostrato che i reggiseni hanno probabilmente l’effetto opposto, facendo sì che i seni perdano forma nel tempo. Secondo lo studio, il “supporto” dei reggiseni indebolisce i muscoli del torace, facendo cadere il seno. Per mantenere il seno più tondo, in realtà è meglio lasciarlo in pace.

2. Dormi meglio

Sappiamo – da tempo – che dormire con il reggiseno non è qualcosa che gli scienziati approvano. Si dice, da diversi anni, che questa pratica può favorire il cancro al seno, ma questa grave conseguenza è altamente improbabile e non è mai stata dimostrata.

Tuttavia, è stato dimostrato che indossare un reggiseno a letto ha maggiori probabilità di causare disagio e disturbare il ciclo del sonno!

Inoltre, anche se non indossi un reggiseno di notte, il tuo indumento intimo potrebbe comunque avere un impatto sui ritmi circadiani, come dimostrato da questo studio e impedirti di dormire tutta la notte.

3. Potenzia la tua circolazione

Lo studio sopra menzionato parla brevemente gli effetti degli indumenti (in particolare quelli più stretti) sulla circolazione corporea. Indossare indumenti attillati, in particolare reggiseni, non è così buono per la tua circolazione.

Tutta quella tensione e la compressione intorno al petto possono rallentare la circolazione comprimendo i principali vasi sanguigni. Ciò ha effettivamente dimostrato di creare problemi cardiovascolari.

4. Migliora la salute del seno

Lo stesso studio francese che ha dimostrato che, oltre a migliorare il flusso sanguigno, il sudore e lo sporco non sono più intrappolati nella pelle dal reggiseno stretto. Ciò può far scaturire infezioni, eruzioni cutanee e acne sul seno.

Ciò è particolarmente vero se indossi reggiseni che non si adattano perfettamente. I reggiseni che non hanno la giusta vestibilità o hanno un ferretto doloroso, causeranno mancanza di respiro, dolori al petto e ogni tipo di disagio.

Altri benefici meno noti

5. Risparmia

Ammettiamolo, i reggiseni sono costosi! Particolarmente belli, comodi, eleganti. Indipendentemente dalla quantità di denaro che spendi per comprarne, considera che i soldi risparmiati sono soldi guadagnati.

6. Tessuto mammario più sano

Gli scienziati hanno scoperto che indossare un reggiseno può ostacolare la tua capacità di coltivare tessuto mammario sano. Il tessuto mammario sano è importante per tanti motivi; ovviamente, i tessuti sani diminuiranno (ma non impediranno totalmente) la possibilità di varie malattie del seno, come il cancro.

Il tessuto mammario sano supporterà anche di più il seno e aiuterà i muscoli del seno a rafforzarsi e, come abbiamo appreso, questo porta a seni naturalmente più grandi, più forti, più rotondi.

7. Comfort

Per molte donne, questo potrebbe essere il motivo principale per togliersi il reggiseno: il comfort. Quando lo togli, emerge una forte sensazione di sollievo, soprattutto dopo una lunga giornata di lavoro o di impegni.