Home Salute & Benessere Hai perso la self-confidence? Come ritrovare la sicurezza in te stesso in...

Hai perso la self-confidence? Come ritrovare la sicurezza in te stesso in 3 mosse

CONDIVIDI

La vita è fatta di alti e bassi, potresti perdere la sicurezza e la fiducia in te stesso: 3 semplici modi per ritrovarla subito e vivere meglio.

ritrova sicurezza in te stesso 3 modi

Hai perso la fiducia e la sicurezza in te stesso? Ritrovala subito in 3 semplici mosse.

La fiducia in noi stessi

Avere fiducia in se stessi, sentirsi sicuri di noi stessi e delle nostre capacità è fondamentale per un attitude alla vita che ci permetta di vivere bene.

Per sentirsi sicuri di sé è necessario sentire e percepire il controllo di noi stessi e delle nostre azioni: essere certi e sicure di quanto valiamo, delle nostre capacità e anche dei nostri limiti saranno le molle che ci spingono a migliorarci giorno dopo giorno.

Una persona non sicura di sé non sente queste molle come uno stimolo positivo ma come invece una ragione per non agire, non sperimentare, non mettersi in gioco pur di non fallire o soffrire.

Se vi sentite persi e non avete più fiducia in voi stessi è bene recuperare subito la sicurezza per godersi la vita al 100%.

Sai qual è la differenza abissale tra chi si sente sicuro di se stesso e chi invece si sente profondamente insicuro? La differenza sta nel modo di vedersi e vedere la vita, il mondo in cui approcciamo alle situazioni. Cogliere ogni opportunità come uno spunto per crescere e migliorarsi è la scelta giusta per trasformare la propria insicurezza in iniziativa, voglia di fare e conseguentemente sicurezza.

Chi nella vita è disposto ad osare, a rischiare, ad uscire dalla propria comfort zone può realmente dire di vivere e viversi: non lasciate che le vostre paure dominino le vostre giornate facendovi perdere fiducia e sicurezza in voi stessi.

3 modi per ritrovare la self-confidence

Se non ti senti più sicura di te stessa, non ‘ti ricordi più quanto vali’ e vorresti tornare ad avere una massima self confidence puoi attuare questi 3 semplici metodi:

Trova i tuoi limiti. Sii più razionale possibile nell’esaminare la tua persona, il tuo modo di comportarti e reagire alla vita per individuare quali sono i tuoi limiti. Capire i propri limiti ci rende consapevoli della nostra insicurezza e dei confini della nostra personale comfort zone. Quando non ci sentiamo sicuri di noi stessi tendiamo a non voler mai uscire dalla comfrot-zone evitando ogni stimolo e perdendo l’occasione di vivere esperienze, belle o brutte, oltre che di mettersi alla prova. Non avere paura di ‘saltare’ o di addentrarti in ciò che non conosci…Esci dalla tua comfort zone e riacquista la fiducia in te stessa.

Affronta la tua paura. Spesso ci sentiamo insicuri perché ci focalizziamo su delle paure, sui nostri limiti e non li affrontiamo. Viviamo nella loro ombra convincendoci che non ce la potremmo mai fare anche provandoci. Bisogna sempre provarci! Una volta individuati i limiti della propria comfort zone individuate una qualunque paura e affrontatela. Vincetela e sforzatevi al massimo per farlo! Quando l’avrete fatto vi sentirete bene e più sicuri di voi stessi. Continua così e sconfiggi una ad una ogni paura e limite che hai. La sicurezza in te stesso crescerà notevolmente ad ogni vittoria e, nel caso di sconfitta, non ti abbattere e riprovaci!

Non fare paragoni. Ogni essere umano è unico e speciale, la propria storia e il proprio modo di essere è di conseguenza incomparabile. Non dovete fare confronti con chi vi sta accanto prendendo loro come punto di riferimento o di arrivo, voi siete il vostro punto di riferimento. Ognuno di noi ha un proprio percorso da compiere per raggiungere la massima e aspirata realizzazione personale, tale percorso è unico e inimitabile. Riacquista la sicurezza di te ‘guardando te stesso e il tuo percorso, non quello altrui’.