Home Spettacolo Romina Power, grave malattia dopo un viaggio ‘Tutta l’estate a letto’: il...

Romina Power, grave malattia dopo un viaggio ‘Tutta l’estate a letto’: il racconto da brividi

CONDIVIDI

Romina Power, la dolorosa confessione a Tv Sorrisi e Canzoni: la grave malattia dopo il suo viaggio di Iran

Romina Power
Romina Power

Nella sua ultima intervista concessa a Tv Sorrisi e Canzoni, Romina Power ha svelato di aver sofferto di una grave malattia dopo un viaggio in Iran.

Romina Power, la grave malattia

Dopo la prematura scomparsa di suo padre, visse la sua adolescenza in Messico insieme a sua sorella Taryn venuta a mancare nelle scorse settimane dopo aver combattuto per due anni la sua battaglia personale contro il cancro. Da allora, Romina Power ne ha fatta di strada non solo nel mondo del cinema ma anche in quello della musica. L’incontro con Al Bano è stato una svolta per la sua carriera artistica: insieme hanno formato una delle coppie più amate dagli italiani. Dopo la separazione dal cantante pugliese, si è ritirata momentaneamente dalle scene.

Di recente, però, il duo si è riformato e sono tornati a cantare insieme in televisione e sui palchi di tutto il mondo. In una recente intervista rilasciata a Tv Sorrisi e Canzoni, l’artista italo americana ha rivelato che ha sempre amato viaggiare e tra i Paesi visitati vi è anche l’Iran, dove la cantante e attrice è stata Nel 1969. Un viaggio indelebile nella sua mente anche perché al ritorno è stata costretta a passare un’intera estate al letto.

La confessione dell’artista italo-americana

Nel 1969, Romina Power ha deciso di trascorrere qualche giorno in Iran. Al suo ritorno, la cantante è stata costretta a passare l’estate a letto in quanto ha contratto l’epatite virale:

“Ho passato l’estate del 1969 a letto. Avevo preso l’epatite virale dopo un viaggio in Iran. Mi arrivavano gli echi del successo, ma dalla mia finestra, a Roma, vedevo solo un cortile fiorito, scrivevo poesie e componevo canzoni alla chitarra”.

Per fortuna non ci sono state alcune conseguenze sulla sua salute e ne è uscita indenne.