Home Cronaca Roma: rinvenuto cadavere nella fontana del Giglio

Roma: rinvenuto cadavere nella fontana del Giglio

CONDIVIDI

A Villa Pamphilij, nella Fontana del Giglio, è stato rinvenuto un cadavere. A segnalarlo è stato un passante. Secondo i primi rilievi, potrebbe essere un senza fissa dimora.

cadavere fontana del giglio

Sono ora in corso le indagini per cercare di identificare il cadavere rinvenuto nella fontana del Giglio.

Disposta l’autopsia

Un cadavere è stato trovato nella fontana del Giglio della villa Pamphilij. Sono ora in corso le indagini. Secondo i primi rilievi, potrebbe trattarsi di un senza fissa dimora. Gli inquirenti, però, non escludono alcuna pista.

Il corpo è stato rinvenuto da un passante che ha subito allertato le forze dell’ordine. Gli inquirenti hanno sentito anche gli altri clochard della zona. L’autopsia è stata richiesta sul cadavere per accertare le cause della morte.

E’ giallo

Il triste ritrovamento è avvenuto poco prima delle dodici di oggi 28 agosto. Nei giorni scorsi, un gruppo di clochard aveva iniziato a radunarsi nella zona attorno alla fontana. L’uomo avrebbe circa 50 anni. Non si sa ancora se abbia subito violenza.

L’uomo, al momento del decesso, indossava giacca e pantaloni. Nelle tasche è stata trovata una fiala con dei tranquillanti. Tra le ipotesi, che non escludono nulla, anche quella di suicidio oppure di un malore.

Sul posto, transennato, sono al lavoro gli inquirenti. Molti residenti hanno denunciato la presenza di gruppi di senza tetto e segnalato più volte, il degrado della zona. Un degrado legato soprattutto alla presenza di rifiuti. La stessa denuncia è stata fatta anche dalle associazioni della zona.

Non è la prima volta che un cadavere viene ritrovato nella Fontana. La stessa sorte avvenne ad una donna di 86 anni, nel 2017.

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO