Home Cronaca Roma, ladro ucciso durante un furto: ferito un carabiniere

Roma, ladro ucciso durante un furto: ferito un carabiniere

CONDIVIDI

Tentato furto in un palazzo della capitale, nel quartiere Eur. Un ladro è stato ucciso ed un carabiniere è rimasto ferito nella colluttazione.

ladro ucciso roma

A dare l’allarme è stato il custode di un condominio adiacente, che ha sentito dei rumori sospetti provenire dal complesso residenziale ed ha allertato i militari dell’Arma.

Tentato furto a Roma

Paura nella notte in via Paolo Del Dono, nel quartiere Eur della capitale. Erano da poco passate le 4 quando due malviventi hanno tentato di introdursi in un palazzo di uffici. Il portiere del condominio accanto, insospettito dai rumori, ha immediatamente capito cosa stesse accadendo. L’uomo ha quindi allertato le forze dell’ordine.

Come riferisce anche Il Tempo, 3 pattuglie dei Carabinieri sono arrivate sul posto in pochi minuti. I due malviventi tentano quindi di fuggire.

Ne nasce una colluttazione con i militari dell’Arma. Un militare viene ferito al costato, non in modo grave, con un oggetto appuntito, forse un cacciavite o un coltello.

Ucciso un ladro

I carabinieri intimano ai malviventi di fermarsi, ma i due tentano la fuga. Vengono esplosi due colpi, uno dei quali colpisce uno dei ladri.

I carabinieri allertano immediatamente l’ambulanza, ma, all’arrivo dei soccorsi, per l’uomo rimasto a terra ferito non c’è ormai più nulla da fare.

L’altro malvivente riesce a fuggire, forse a bordo di un’auto guidata da un terzo complice. I Carabinieri continuano le ricerche del ladro in fuga. Resta invece da accertare con esattezza la dinamica del furto ed, in particolare, la colluttazione nata con i militari e la successiva esplosione dei colpi, di cui uno mortale.