Home Spettacolo Rita Dalla Chiesa, preoccupata per la figlia: comportamento compulsivo, l’allarme della conduttrice

Rita Dalla Chiesa, preoccupata per la figlia: comportamento compulsivo, l’allarme della conduttrice

CONDIVIDI

In un collegamento a La vita in diretta, Rita Dalla Chiesa ha parlato di un confronto avuto con la figlia che l’ha lasciata basita. Che è successo tra le due?

Rita Dalla Chiesa è uno dei volti più conosciuti del piccolo schermo. L’ex conduttrice di Forum, nel corso di un’ospitata a La vita in diretta, ha raccontato di un episodio che l’ha lasciata perplessa.

Era con la figlia per strada e, a quest’ultima, ha proposto di prendere un caffè. La figlia si è rifiutata categoricamente, dandole una secca risposta.

Che è successo tra madre e figlia? Se siete curiosi, continuate a leggere questo articolo.+

Rita Dalla Chiesa, la rivelazione a La vita in diretta

Rita Dalla Chiesa è stata ospite a La vita in diretta. La conduttrice ha rivelato un piccolo episodio che è avvenuto mentre era in compagnia e per strada con la figlia.

La donna ha chiesto a sua figlia di prendersi un caffè, ma la risposta di quest’ultima è stata inaspettata: “No, io il caffè non lo prendo“, incalzando con le seguenti parole: “Non prendo il caffè perché la tazzina potrebbe essere stata toccata“.

A quel punto, sentendo tali parole, Rita si è “allarmata“.

Ma perché la figlia si è rifiutata di prendere una semplice tazzina di caffè con la mamma? La risposta: il Coronavirus.

Rita Dalla Chiesa: “Un circolo vizioso”

Quando la figlia si è rifiutata di andare al bar a prendere un caffè, secondo quanto raccontato da Rita Dalla Chiesa ad Alberto Matano che conduce la trasmissione, si è sentita un po’ presa di contropiede.

E, sfogandosi con il conduttore, ha detto che – a causa del COVID-19, “Non si può entrare in un circolo vizioso di questo genere, magari il barista dovrebbe usare i guanti o un bicchierino di carta“.

Un problema che si verifica anche in altri negozi, come panetterie, pasticcerie e altri ancora. Il virus spaventa, a tutti i livelli.