Home News Rischio neve nelle grandi città del Nord

Rischio neve nelle grandi città del Nord

CONDIVIDI

Secondo i metereologi nella giornata di domani potrebbe scendere qualche fiocco a Milano, Torino e Bologna

Come preventivato dovrebbe essere il primo weekend freddo della stagione. Niente da stupirsi soprattutto perchè tutto questo avverrà a solamente dieci giorni dal Natale.

La notizia vera e proprio è che potrebbero esserci delle imbiancate nell’Italia settentrionale. Già da questa sera potrebbe nevicare in alcune zone di Lombardia, Piemonte ed Emilia Romagna, in particolare nelle province Alessandria, Pavia, Parma, Piacenza, Modena, Reggio Emilia e Bologna, con possibili nevicate anche a Milano, Torino e qualche zona del Veneto.

Ovviamente anche nel resto della nostra penisola sarà il freddo a farla da padrona. Anche in Abruzzo potrebbe scendere qualche fiocco tra i 700 e i 1000 metri. Nel resto del centro dovrebbe migliorare la situazione riguardanti le precipitazioni con la pioggia che dovrebbe andare verso il Sud del paese.

Quando tornerà il bel tempo?

Fino a lunedì dovrebbe persistere qualche perturbazione nonostante un netto miglioramento nel Centro-Nord eccetto l’Emilia Romagna, mentre nella parte meridionale dell’Italia ci dovrebbe essere qualche strascico con forte raffiche di vento. Dalla metà della settimana si va incontro ad una situazione migliore, con l’arrivo dell’alta pressione che dovrebbe far risalire di qualche grado una temperatura che nel weekend rasenterà lo 0 in diverse zone del Nord e che si attesterà pochi gradi sopra in altri centri, tipo Roma, dove la sindaca Virginia Raggi si sta mettendo all’opera per non farsi trovare impreparata istituendo un piano anti-gelo.