Home News Frizzi, Raffaella Carrà. “Mi disse: seguo le cure, ce la farò”

Frizzi, Raffaella Carrà. “Mi disse: seguo le cure, ce la farò”

CONDIVIDI

“Sono bravo, seguo le cure e ce la farò”. A parlare solo qualche giorno prima di morire è Fabrizo Frizzi che così aveva rassicurato l’amica e collega Raffaella Carrà.

Ha parlato subito su Twitter l’amica di Frizzi, Raffaella Carrà. “Quanto dolore”, ha scritto la Carrà, “Sono bravo seguo le cure e ce la farò. Così mi ha detto giorni fa. Prego piangendo una persona perbene, un amico. #FabrizioFrizzi”.

Il conduttore romano, il 23 ottobre scorso  registrava una puntata de L’Eredità. Qualche mese dopo rivelò a Tv, Sorrisi e Canzoni di combattere “una dura battaglia”. Questa mattina l’annuncio della famiglia: è morto nella notte in seguito a una emorragia cerebrale.

“Nel rispetto della volontà della famiglia, l’AOU Sant’Andrea non divulgherà alcun comunicato in merito alle circostanze cliniche per le quali si è spento quest’oggi Fabrizio Frizzi”, fanno sapere intanto dall’ospedale romano in cui è morto, “Nell’esprimere le nostre più sentite condoglianze ai parenti e unendoci al cordoglio di tutti gli italiani per la perdita di un ‘amico di famiglià, ci teniamo a sottolineare la profonda forza, tenacia e umanità con cui Fabrizio ha affrontato anche quest’ultima difficile fase di una vita piena di emozioni”.