Home News Quattordicesima 2020: a chi spetta? Quando arriva? A quanto ammonta?

Quattordicesima 2020: a chi spetta? Quando arriva? A quanto ammonta?

CONDIVIDI

Quattordicesima 2020: a chi spetta?

È in arrivo la quattordicesima mensilità ai pensionati? A partire dal Cedolino di Pensione di Luglio 2020, molti pensionati riceveranno la somma aggiuntiva per un importo che varia da 366 euro a 655 euro.

La Quattordicesima 2020 spetta ai pensionati con almeno 64 anni di età e con un reddito complessivo fino a un massimo di 2 volte, il trattamento minimo annuo.

Pertanto, la somma aggiuntiva che sarà accreditata a partire dal Cedolino di Pensione di Luglio 2020 sarà riconosciuta ai pensionati titolari di:

  • pensione di vecchiaia;
  • pensione anticipata;
  • ex pensione di anzianità;
  • pensione di invalidità e inabilità;
  • pensione ai superstiti.

Quattordicesima 2020: chi sono gli esclusi?

La quattordicesima 2020 non spetta ai pensionati che percepiscono:

  • pensione sociale o assegno sociale;
  • pensione di invalidità civile,
  • pensione di rendita INAIL;
  • pensione di guerra.

Quattordicesima 2020: quanto sarà accreditato a luglio?

A partire dal Cedolino Pensione mese di luglio 2020 sarà accreditata la somma aggiuntiva che varia a seconda dei contributi versati complessivi.

Per quanto concerne l’accredito della quattordicesima, spettano:

  • 437 euro per i pensionati con redditi fino a 10043,87 euro annui fino a 15 anni di contributi, per i lavoratori dipendenti e fino a 18 anni di contributi se lavoratore autonomo;
  • 546 euro per i pensionati con redditi fino a 10043,87 euro annui con un numero di anni di contributi di oltre 15 anni e fino a 25 anni per lavoratori dipendenti ed oltre 18 anni di contributi e sino a 28 anni se lavoratori autonomi;
  • 655 euro per i pensionati con redditi fino a 10043,87 euro annui con un numero di anni di contributi di oltre 25 anni per lavoratori dipendenti ed oltre 28 anni di contributi se lavoratori autonom

Quattordicesima 2020: c’è necessità di fare domanda all’INPS?

Per richiedere ed ottenere la quattordicesima 2020, non bisogna presentare nessuna domanda all’INPS perché è l’Istituto di Previdenza che predispone il pagamento, in base ai redditi dell’anno precedente e quelli dichiarati con il RED o 730.