Home Salute & Benessere Nervosismo e stress, effetti sugli ormoni: come prevenire i possibili squilibri?

Nervosismo e stress, effetti sugli ormoni: come prevenire i possibili squilibri?

Il nervosismo e lo stress possono avere un’enorme influenza sui tuoi ormoni. E qualunque sia lo stile di vita, nessuno è immune allo stress.

Detto questo, è sempre bene essere consapevoli dell’impatto che ha su di noi e avere a nostra disposizione soluzioni naturali per affrontarlo al meglio,

Nervosismo e stress cronico

Centinaia di anni fa, la risposta allo stress potrebbe essere stata un prezioso strumento di adattamento per gli esseri umani. Tuttavia, lo stress costante può essere molto dannoso per la salute, poiché può alterare il nostro delicato equilibrio.

In particolare, questo stato può influenzare il cuore e il sistema cardiovascolare, indebolire la digestione, esaurire le riserve di energia, sconvolgere lo zucchero nel sangue e l’equilibrio ormonale, e disturbare il sonno e la salute mentale. Ecco perché dobbiamo imparare a gestire lo stress e le nostre reazioni alle situazioni difficili per raggiungere un maggiore equilibrio e benessere.

Come aiutare a prevenire gli squilibri ormonali

Una volta che ci rendiamo conto di alcuni degli effetti dello stress sui nostri ormoni, dobbiamo agire! Tuttavia sappiamo bene quanto può essere difficile rompere questo ciclo infernale, soprattutto se fa parte della nostra vita da anni. Ecco alcune idee per muoversi nella giusta direzione:

Evitare lo zucchero e gli alimenti trasformati

Ovviamente, quando si è sotto stress intenso, spesso è molto più facile ricorrere a prodotti pronti da mangiare, ma carichi di carboidrati. Per prevenire questo meglio fare una scorta di snack sani come noci, frutta e verdura crude. Questo aiuterà a controllare l’appetito per opzioni meno salutari.

Muoversi

Fare attività fisica (anche se è solo una passeggiata) aiuta a schiarirsi la mente, a rilassarsi ea sentirsi più in pace dopo.

Dormire di più e meglio.

Stabilire un rituale prima di andare a letto per massimizzare le ore di sonno, spegnendo tutti gli schermi prima di andare a letto. Usare un diffusore di oli essenziali, come lavanda e mandarino, per aiutare ad addormentarsi.
Usare integratori a base di erbe per gestire meglio lo stress.
Meditare e praticare la consapevolezza sono tecniche che aiutano enormemente nella vita quotidiana a contrastare gli effetti dannosi dello stress, soprattutto a livello emotivo e mentale.