Home News Prezzo Petrolio in salita: a pesare sono l’uragano Sally e le scorte

Prezzo Petrolio in salita: a pesare sono l’uragano Sally e le scorte

CONDIVIDI

Continua il trend rialzista del petrolio Wti al Nymex a causa dello stop delle attività offshore nel golfo del Messico per il passaggio dell’uragano Sally, oltre alla riduzione delle scorte.

prezzo petrolio

I produttori del Golfo del Messico hanno raggiunto il 27% della produzione offshore di petrolio e gas naturale in vista dell’arrivo dell’uragano Sally, che si stava lentamente dirigendo verso la costa dell’Alabama il 15 settembre, secondo il Bureau of Safety and Environmental Enforcement degli Stati Uniti.

I produttori hanno raggiunto quota pari a 497.072 b/d di produzione di greggio e 760 MMcf/d di produzione di gas, rispettivamente il 26,87% e il 28,03% della produzione totale offshore del Golfo degli Stati Uniti.

Petrolio, continua la stop produttivo mentre l’uragano Sally avanza

Shell ha annunciato lo stop della produzione presso la sua piattaforma Appomattox, riducendo anche i volumi di petrolio nei suoi grandi impianti Olympus, Mars e Ursa.

Chevron ha riferito di aver stoppato la produzione presso le sue piattaforme Blind Faith e Petronius nel Golfo degli Stati Uniti di acque profonde.

Murphy ha confermato di aver evacuato più piattaforme e di aver portato offline i volumi di produzione, ma un portavoce ha rifiutato di specificare quali strutture sono state influenzate.

Inoltre, BP ha evacuato il personale non essenziale dalle sue piattaforme Na Kika e Thunderhorse.

Futures petrolio: che impatto hanno avuto gli uragani Laura e Sally?

L’uragano Sally non dovrebbe avere un impatto sulle operazioni petrolifere tanto quanto l’uragano Laura alla fine di agosto.

L’uragano Laura ha permesso alle attività petrolifere di raggiungere quasi l’85% della produzione del greggio del Golfo – più di 1,5 milioni di b/d – e 2,3 milioni di b/d di capacità di raffinazione.

Di conseguenza, finora c’è stato un impatto limitato sui futures del petrolio. I future sul greggio NYMEX di ottobre si sono stabilizzati a 38,28 dollari al b settembre, in rialzo di 1,02 dollari in giornata, mentre il NYMEX ottobre RBOB si è stabilizzato di 3,13 centesimi a 1,1381 dollari/gal.