Home Politica Xi Jimping, il presidente cinese a Roma e Palermo: “Evento storico”

Xi Jimping, il presidente cinese a Roma e Palermo: “Evento storico”

CONDIVIDI

Il presidente cinese Xi Jimping è arrivato a Roma nella serata di ieri ed è pronto per il suo grande tour sino a Palermo. Ecco i dettagli

Xi Jimping, il presidente cinese a Roma e Palermo: "Evento storico"

Ritenuto essere un evento storico, Roma è blindata da ieri per l’arrivo del presidente cinese che si allargherà sino a Palermo dopo una scaletta molto ricca di eventi.

La visita di Xi Jimping

Tre giorni in Italia è il programma previsto per Xi Jimping, atterrato ieri dopo le 18 insieme alla moglie Peng Liyuan. Dopo essere arrivato all’aeroporto di Fiumicino è stato portato presso l’Hotel Parco dei Principi – interamente a lui riservato insieme alla delegazione.

Secondo i più informati il presidente alloggia in una delle suite da 300 metri quadrati. La sua visita in Italia è atta agli incontri con i capi istituzionali italiani e per firmare l’accordo – durante la giornata di sabato – che darà conferma dell’ingresso italiano nella Via della Seta.

Nella giornata di oggi il presidente ha in programma di incontrare il presidente della Repubblica Sergio Mattarella e i presidenti delle due camere, mentre per cena è stata organizzata al Quirinale una serata ricca nei minimi dettagli.

Saranno 170 i partecipanti a questo evento curato con protocollo molto rigido, accompagnato dalla voce ed eleganza di Andrea Bocelli – famosissimo e molto apprezzato in Cina.

Nella giornata di sabato si firmerà il memorandum per la Via della Seta – che vi spieghiamo nel dettaglio in questo nostro articolo – per poi proseguire a Palermo blindata per l’occasione. Una volta che il presidente avrà salutato l’Italia si recherà in Francia, dove ad aspettarlo troverà il presidente francese Macron e la cancelliera tedesca Merkel.