Home Salute & Benessere Pranzo sbagliato: 4 cose che NON dovresti mai mangiare

Pranzo sbagliato: 4 cose che NON dovresti mai mangiare

CONDIVIDI

Fare un pranzo completo e ben bilanciato vi aiuterà a restare in salute e in forma: ecco 4 cibi da evitare a pranzo. Consigli per mangiare sano.

4 cose che non dovresti mangiare a pranzo

Mangiare cibi sani e fare un pasto ben bilanciato è la scelta migliore che possiate fare per il vostro benessere: ecco 4 cibi che dovreste evitare di mangiare a pranzo.

Cosa non mangiare a pranzo: 4 cibi da evitare

Si dice che mangiare un po’ di tutto e in dose contenute sia la scelta migliore per mantenersi in forma e togliersi tutti gli sfizi. Ma è sempre così o ci sono dei cibi che sarebbe meglio evitare?

Se parliamo di routine alimentare allora ci sono delle scelte che sarebbe meglio fare piuttosto che altre: ci sono 4 cibi che per pranzo non dovremmo mangiare con ricorrenza. Non tutto il cibo è fatto per essere mangiato con frequenza quasi giornaliera, il nostro corpo necessità di varietà ma senza dubbio anche di cibo sano e salutare in maggior quantità.

Ci sono 4 cibi che dovreste evitare a pranzo per rimanere in forma e non ingrassare: sono 4 scelte culinarie che potrebbero alzare troppo la glicemia e con una frequenza di consumazione superiore a 1-2 volte a settimana potrebbero incidere negativamente sulla vostra salute.

Le prime due scelte che dovresti evitare

Il primo cibo da evitare è la pasta semplice. Un semplice piatto di pasta condito con olio oppure solo con del pomodoro fresco non è proprio una scelta adatta per un pranzo salutare. Certamente è digeribile e veloce da cucinare ma comporta anche:

  • veloce innalzamento glicemico
  • poca sazietà (a meno che non ne mangiate 180g e in tal caso è una dose un po’ troppo abbondante)

La soluzione per non rinunciare alla pasta è semplice: preferisci quella integrale e mangiala condita con verdure e proteine magre (pollo, tacchino, bresaola, formaggio magro, pesce bianco).

In questo modo avrai fatto un pasto completo e bilanciato, la glicemia non salirà alle stelle e sarai sazio per almeno 4-5 ore.

La seconda scelta da evitare sono i classici panini da asporto: meglio evitare in particolar modo hamburger e simili provenienti dal fast food. Questo cibo è pieno di conservanti e grassi idrogenati, non è una scelta salutare mangiarlo spesso a pranzo. Può essere una scelta culinaria da fare una volta ogni tanto ma non deve diventare un’abitudine.

Mangiare un panino salutare a pranzo è possibile se fatto home made da voi. Basta farlo con ingredienti salutari e sarete a cavallo! Utilizzate un pane di segale oppure integrale ad esempio, e farcitelo con verdura e proteine che più preferite (pesce, uova, affettati o carne).

Le altre due scelte da non fare

Un altro pranzo deleterio per la salute se protratto nel tempo è mangiare solo frutta. Assumerete in questo modo una dose eccessivo di zuccheri per sentirvi sazi poiché una semplice mela non potrà mai essere sufficiente: la glicemia schizzerà alle stelle e a lungo andare ingrasserete. In aggiunta a tutto questo, dopo 2 ore avrete nuovamente fame!

Invece della frutta provate a mangiare una deliziosa insalatona ricca fatta con: lattuga, proteine animali o vegetali e un pezzo di pane integrale tostato. È senza dubbio una scelta molto più salutare e assumerete tutti i macronutrienti necessari.

L’ultimo pranzo sconsigliato è il ‘salta pasto’: molte persone per scelta o per esigenze saltano completamente il pranzo e mangiano solo a cena. In questo modo arriverete quasi sicuramente all’ora di cena accecati dalla fame e mangerete il doppio del solito.

Non è salutare saltare i pasti, magari uno snack piccolo e veloce ma è meglio mangiare qualcosa ai pasti principali. Ecco qualche esempio di pranzo veloce e salutare:

  1. Insalatona ricca con lattuga, carota, pollo scottato, 1 fetta di pane di segale
  2. Petto di tacchino speziato ai ferri, riso basmati e broccoli
  3. Pasta di farro integrale con formaggio primo sale, pomodori e basilico
  4. Panino integrale con bresaola, parmigiano e zucchine grigliate
  5. Salmone a vapore con asparagi e patate cotti in vaporiera