Home Spettacolo Pomeriggio Cinque, l’avvocato di Iconize si scaglia contro Soleil Sorge

Pomeriggio Cinque, l’avvocato di Iconize si scaglia contro Soleil Sorge

CONDIVIDI

Nell’ultima puntata di Pomeriggio Cinque, l’avvocato di Marco Ferrero, al secolo Iconize, ha replicato alle dichiarazioni pubbliche di Soleil Sorge inerenti alla finta aggressione omofoba inscenata dal suo assistito.

Pomeriggio Cinque

L’avvocato di Marco Ferrero, noto ai più con lo pseudonimo di Iconize, ha redatto una lettera destinata a Soleil Sorge. La ventiseienne abruzzese è rea di aver smascherato la finta aggressione omofoba creata ad hoc dall’influencer milanese.

Pomeriggio Cinque, la lettera dell’avvocato di Iconize

Nella trasmissione televisiva di infotainment Pomeriggio Cinque, la conduttrice Barbara D’Urso ha letto in diretta alcuni estratti della lettera scritta dal legale di Iconize:

“Si ritiene spiacevole il comportamento della Sorge che ha sbattuto in pubblica piazza fatti molto personali e privatissimi e non corrispondenti al vero. Iconize ribadisce di aver vissuto una relazione abusiva (…) È vergognoso che il mio assistito debba dare prova della propria condizione medica”

Tutto ha avuto inizio lo scorso mese di maggio. Nello studio televisivo di Pomeriggio Cinque, il popolare influencer di Instagram si era sbottonato in un’intervista esclusiva, svelando di esser stato vittima di omofobia.

Stando a quanto dichiarato dal ventinovenne piemontese, un uomo lo aveva insultato e picchiato con brutalità, sferrandogli un pugno sul volto. Un’aggressione prontamente documentata sui social.

Ma a distanza di quattro mesi ecco che arriva la verità. La raccapricciante aggressione omofoba subita da Iconize è stata sbugiardata da due concorrenti del Grande Fratello Vip 5: Tommaso Zorzi, ex partner di Iconize, e Dayane Mello. La modella brasiliana avrebbe saputo del bluff di Iconize mediante una sua amica, Soleil Sorge.

Dopo estenuanti botta e risposta a mezzo social, tra Iconize e Soleil Sorge è esplosa una battaglia legale. L’ex naufraga de L’Isola dei Famosi è con le spalle al muro: dovrà rispondere delle proprie dichiarazioni tramite avvocati.