Home Salute & Benessere Perché non bisogna bere quando si mangiano dolci? Ecco cosa dice la...

Perché non bisogna bere quando si mangiano dolci? Ecco cosa dice la scienza

CONDIVIDI

Studi recenti hanno dimostrato che mangiare dolci può essere alquanto deleterio se lo si accompagna al bere acqua: ecco perchè

Mangiare dolci senza acqua

Tutti amiamo concederci il nostro dolce preferito di tanto in tanto e, per ingurgitarlo, tendiamo a berci sopra, ma non dovremmo, sapete?

Mangiare dolci e bere, ecco perché non farlo

Secondo una nuova ricerca, non dovremmo bere al fine di avere una salute migliore. Gli scienziati del Suriname, in Sud America, hanno analizzato i livelli di zucchero nel sangue delle persone che mangiano ciambelle con o senza acqua al loro fianco e hanno scoperto che coloro che hanno mangiato il proprio dolce con acqua avevano livelli più alti di zucchero nel sangue.

Inoltre, i ricercatori hanno scoperto che i loro livelli di zucchero erano più alti anche rispetto agli individui che mangiavano due ciambelle nello stesso lasso di tempo senza acqua.

Sostengono che i livelli di zucchero nel sangue aumentino dopo aver mangiato zucchero, ma il problema sorge quando i livelli si innalzano troppo, in quanto possono portare all’obesità e persino al diabete di tipo 2.

L’acqua è da evitare solo con le ciambelle o con altri dolci?

Lo studio dell’Università Anton de Kom riguardava solo il consumo di ciambelle, ma i ricercatori hanno suggerito che lo stesso principio si applica anche ad altri alimenti.

Per lo studio, che è stato pubblicato sulla rivista Clinical Nutrition ESPEN, i livelli di zucchero nel sangue sono stati testati in un gruppo di 35 persone che hanno mangiato una ciambella alla marmellata e bevuto acqua prima, durante o dopo aver mangiato, o non hanno bevuto affatto.

È stato notato che i volontari che hanno bevuto insieme alle ciambelle hanno raddoppiato il picco dei livelli di glucosio nel sangue rispetto ad altri.

Bere prima o dopo aver mangiato?

I ricercatori sudamericani hanno suggerito che le persone dovrebbero cercare di evitare di bere nello stesso momento in cui mangiano, al fine di ridurre l’impatto del consumo di zucchero.

Nella ricerca, gli scienziati hanno anche notato che coloro che bevevano acqua mezz’ora dopo aver mangiato la ciambella avevano il più piccolo aumento di zucchero di tutte le categorie.

Bere acqua prima ha portato a un aumento leggermente più elevato rispetto a chi non bevuto acqua e mangiare due ciambelle ha provocato un aumento più elevato di tutte le categorie tranne quelle che stavano bevendo allo stesso tempo.