Home Consigli in Cucina Peperoni grigliati: ricetta facile, i trucchi per farli più buoni

Peperoni grigliati: ricetta facile, i trucchi per farli più buoni

CONDIVIDI

I peperoni grigliati sono un ottimo contorno vegetariano per secondi di vario tipo, perciò, ecco la ricetta per prepararli velocemente.

peperoni grigliati – iStock

La ricetta per preparare i peperoni grigliati che ti proponiamo richiederà 20 minuti del tuo tempo.

Un contorno gustoso

I peperoni grigliati sono irresistibili e la ricetta per prepararli con successo ti richiederà pochi minuti del tuo tempo. Perfetti per accompagnare secondi piatti di ogni tipo, i peperoni grigliati sono un piatto estivo. Sì, perché la loro stagione è proprio l’estate, periodo in cui è molto più facile reperirli di buona qualità.

Oltre che come secondo piatto, i peperoni grigliati possono arricchire anche gustose insalate di riso o pietanze a base di pasta fredda. Provare per credere.

Inoltre, i peperoni, che siano gialli, rossi o verdi, contengono tante vitamine. Oltre alla loro facilità di preparazione, possono essere serviti sia appena sfornati che freddi. Inoltre, una volta cucinati, si conservano per qualche giorno, 3/4 in frigorifero.

La ricetta per 4 persone

Ma veniamo alla ricetta. Per dei peperoni grigliati per 4 persone, ti occorrono:

  • 2 peperoni gialli e rossi
  • Olio d’oliva, prezzemolo, aglio, sale e pepe quanto basta

I peperoni vanno lavati e asciugati. Successivamente dovrai rimuovere il picciolo. Con un coltello da cucina, dovrai tagliarli a metà e rimuovere tutti i semi da dentro. Poi, sarà la volta di tagliarli a listelle di circa due centimetri.

Estrai la griglia e bagnala con un po’ di olio. Poi, mettila sul fuoco e, quando sarà diventata calda, ponici su i peperoni dal lato della pelle. Dovranno restarci per cinque minuti. Poi, vanno girati e cotti per altri tre. Nel frattempo, puoi preparare il condimento: trita l’aglio, prezzemolo, aggiungi olio poi pepe e sale ed infine mescola il tutto per ottenere una miscela omogenea.

Completata la cottura, togli delicatamente la pelle e disponili su un piatto senza sovrapporli. In questo modo, potrai spolverarli con il condimento in modo uniforme. Lascia che si insaporiscano per circa 5 minuti e poi potrai servirli.

Se non vuoi cuocerli sulla griglia, i peperoni possono essere cotti per venti minuti in forno pre riscaldato a 180 gradi. Per velocizzare la cottura, potrai porli in un sacchetto di plastica per far sì che la pelle sia più morbida.

LettoQuotidiano.it è stato selezionato nella nuova app di Google News. Per rimanere sempre aggiornato clicca qui e poi sulla stellina “Segui”