Home Consigli in Cucina Patate fritte ma NON fritte: il segreto per farle al forno croccanti...

Patate fritte ma NON fritte: il segreto per farle al forno croccanti e leggere

CONDIVIDI

Odi le patate molli e non fragranti? Prova le Patate fritte ma NON fritte. Il segreto per farle facilmente al forno, con meno calorie, croccanti e gustose!

patate fritte non fritte – iStock

Provate anche voi le Patate ma fritte NON fritte: patate deliziose cotte in forno super croccanti e sane. Amate da grandi e piccini sono facili da fare, diventeranno il vostro cavallo di battaglia!

Irresistibili e fragranti, vi innamorerete della consistenza ma soprattutto della facilità con cui si prepara questo goloso contorno, c’è un segreto per farle così buone!

Vantaggi di cuocere le patate in questo modo:

  • Meno caloriche (poco olio e cotte in forno)
  • Croccanti e gustose ma anche super sane rispetto a quelle fritte

Patate fritte ma NON fritte, qual è il segreto?

Dite addio alle patate mollicce, svelato il segreto per farle croccanti anche al forno:

  1. Utilizzate patate a pasta gialla, hanno una pasta più dura e compatta di quelle rosse e bianche.
  2. Sbucciatele e mettetele a bagno in acqua fredda per 45 minuti prima di cuocerle in forno così perderanno l’amido che le rende mollicce e poco croccanti.
  3. Non salatele prima di cuocerle, salatele solo dopo averle tirate fuori dal forno prima di servirle. In questo modo non perderanno l’acqua di vegetazione in cottura e rimarranno fragranti.
  4. Tagliatele non troppo grandi o saranno troppo umide per risultare croccanti ma nemmeno troppo piccole perché potrebbero bruciare: una grandezza mediamente sottile sarà perfetta.
  5. Lasciatele ben distese sulla teglia non eccessivamente attaccate.
  6. Cuocetele da subito a temperature alte (+200°) in modo da cuocere subito la patina più esterna e creare la crosticina croccante.
  7. Mettete 3-5 minuti di grill finale prima di sfornarle

Leggi anche: Torta salata di patate in padella

Procedimento per fare le Patate fritte ma NON fritte

Ingredienti

  • 1 kg di patate a pasta gialla
  • sale e rosmarino q.b.
  • 2 spicchi di aglio incamiciati

Preparazione

  1. Sbucciate le patate, tagliatele a pezzi mediamente sottili e lasciatele a bagno per 45 minuti.
  2. Preriscaldate il forno a 200°. Foderate una placca da forno con carta forno oleata.
  3. Scolate le patate, disponetele sulla teglia e mettete un filo di olio, rosmarino fresco e aglio. Cuocete in forno a 200°-210° per 25-30 minuti, attenzione ai tempi di cottura perché dipendono da forno a forno! 3 minuti di grill finale poi sfornatele.

Salate e servitele bollenti, buon appetito!

LettoQuotidiano.it è stato selezionato nella nuova app di Google News. Per rimanere sempre aggiornato clicca qui e poi sulla stellina “Segui”