Home Consigli in Cucina Pasta alla norcina, ricetta tradizionale umbra degna di un re!

Pasta alla norcina, ricetta tradizionale umbra degna di un re!

CONDIVIDI

La pasta alla norcina è un piatto prelibato a base di salsiccia e tartufo nero. Nutriente e genuina, dal sapore deciso è semplice e velocissima da preparare!

pasta alla norcina

La Pasta alla norcina affonda le sue radici nella meravigliosa tradizione culinaria umbra, la ricetta è infatti originaria di Norcia.

Un primo piatto molto sostanzioso e saporito, dal gusto deciso grazie alla salsiccia ma soprattutto grazie al prezioso tartufo nero.

Golosissima e irrinunciabile, la pasta alla norcina si posiziona tra i primi piatti più cucinati dalle famiglie italiane: semplice, veloce e poi piace proprio a tutti!

Se non amate il sapore forte del tartufo potete escluderlo dalla ricetta, oppure sostituirlo con una manciata di funghi appena saltati in padella!

Preparare la pasta alla norcina è davvero semplicissimo e veloce, in meno di 15 minuti gusterete questa prelibatezza e ve ne innamorerete ad ogni boccone sempre di più!

Pasta alla norcina: Ingredienti e Preparazione

Ingredienti per 4 persone

  • 400g pasta corta (mezze maniche o rigatoni)
  • 1 cipolla bianca o dorata
  • 4 salsicce (circa 500g)
  • 180ml panna liquida da cucina
  • tartufo nero fresco q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • olio evo q.b.

Preparazione

  1. Mettete sul fuoco una pentola di acqua e portatela ad ebollizione, servirà per cuocere la pasta.
  2. Sbucciate e tagliate la cipolla a fettine sottili, saltatela in una padella antiaderente con sale e olio evo. Sfumatela con il vino e successivamente aggiungete un bicchiere di acqua calda, fate cuocere per 10 minuti.
  3. Quando i succhi saranno tutti evaporati aggiungete le salsicce private della pelle e sbriciolate, cuocete a fiamma viva e dopo 3-4 minuti versate anche la panna da cucina.
  4. Lasciate restringere il sugo, salate e pepate a vostro piacimento.
  5. Buttate la pasta quanto l’acqua nella pentola è arrivata a bollore, poi scolatela leggermente al dente direttamente nella padella del sugo e saltatela a fuoco vivo per 1 minuto.

Impiattate la pasta alla norcina grattando un po’ di tartufo nero fresco prima di servire, buon appetito!