Home Cronaca Padova, due giovani gay aggrediti per un bacio: ferito anche l’amico

Padova, due giovani gay aggrediti per un bacio: ferito anche l’amico

CONDIVIDI

L’aggressione è avvenuta in centro mentre le due vittime camminavano in strada mano nella mano.

aggressione coppia gay

Ferito anche un amico della coppia che ha provato a difendere i due ragazzi. A picchiare i 3 sarebbe stato un gruppetto formato da 4 ragazzi e due ragazze.

Aggressione omofoba a Padova

Stavano passeggiando mano nella mano per il centro della cittadina veneta, quando sono stati aggrediti da un gruppo di coetanei.

La motivazione del brutale pestaggio è da ricercarsi in un bacio che due ragazzi si sono scambiati, mentre si trovavano vicino alla famosa Piazza delle Erbe.

Le due vittime dell’aggressione hanno denunciato quanto subito, sulle loro pagine social, raccontando il pestaggio e la derisione da parte dei coetanei.

“Le frasi violente e piene di odio che sono state gridate dagli assalitori avevano un chiaro messaggio omofobo nei nostri confronti, e sono sintomo di ignoranza e odio verso il diverso”

si legge nel post.

I fidanzati, un pizzaiolo di 26 anni, ed uno studente di 21, sono stati aggrediti la notte di sabato. Fortunatamente sono riusciti ad allertare le forze dell’ordine. I carabinieri, giunti sul posto, hanno poi allertato anche i sanitari del 118.

Ferito un amico della coppia

Un amico dei due ragazzi, che ha provato a mettersi in mezzo per aiutare i due giovani presi di mira, è stato aggredito e ferito con un bicchiere. Per il ragazzo cinque punti di sutura in testa.

Il gruppo di assalitori, stando al racconto dei due fidanzati, sarebbe stato costituito da quattro ragazzi e due ragazze. Ai militari dell’Arma i due giovani fidanzati hanno sporto regolare denuncia.

Sul posto anche i vigili urbani, per i controlli del caso.

“E’ stato un attacco omofobo, partito da insulti e frasi di scherno per un bacio che ci siamo scambiati mentre passeggiavamo”

ha raccontato la coppia.