Home Cronaca Neonata abbandonata tra i cespugli ritrovata da un cane: ‘Troppo debole anche...

Neonata abbandonata tra i cespugli ritrovata da un cane: ‘Troppo debole anche per piangere’

CONDIVIDI

Bimba appena nata travata tra i cespugli di un parco da un Jack Russel Terrier: ‘salvata da morte certa’

La storia a lieto fine, proviene da San Pietroburgo, Russia, ed è stata raccontata nelle ultime ore dai tabloid britannici.

Un Jack Russel Terrier portato a spasso dal suo padrone, un pensionato, nel corso della consueta passeggiata, trova una neonata tra i cespugli, e la salva.

Cane eroe trova bimba tra i cespugli: ‘Salvata in tempo’

‘Appena in tempo per salvarle la vita’, queste le parole dei medici, che hanno visitato la neonata salvata da un cane e il suo padrone durante la consueta passeggiatina.

Macho, il cagnolino che ha tratto in salvo la piccola, l’ha trovata vestita di una magliettina sottile, debole da non riuscire neanche ad emettere il pianto e in ipotermia:

‘Ho sentito il cuore che mi batteva forte quando ho visto il bambino’

L’uomo, constato che la piccola fosse ancora in vita, ha poi preso la neonata tra i cespugli, e l’ha portata alla Guarda Nazionale Russa, al di fuori del parco, poi il viaggio verso l’Ospedale più vicino.

La piccola, definita una ‘guerriera’ dai medici e infermieri, si salverà hanno rivelato. La Guarda Nazionale Russa, ancora incredula per l’abbandono della piccola, ha dichiarato che se non fosse stato per Macho, la piccola non ‘sarebbe stata notata’, andando in questo modo in contro a morte certa:

Questo cane intelligente ha tirato il suo proprietario contro la sua volontà fino a quella zona isolata del parco’

Attualmente la polizia è sulle tracce della donna che ha partorito e abbandonato tra i cespugli di un parco la bambina.