Home Spettacolo Nadia Toffa attaccata su Instagram: “Hai rotto con questa storia del cancro!”

Nadia Toffa attaccata su Instagram: “Hai rotto con questa storia del cancro!”

CONDIVIDI

Nadia Toffa ancora ua volta attaccata sui social, da coloro i quali ritengono che questo suo continuo postare facendo riferimento al male con cui combatte come ben sappiamo da oltre un anno, non sia altro che una mera ostentazione finalizzata a farsi pubblicità. Ecco gli attacchi choc da parte degli haters alla Iena.

La mattina della vigilia di Capodanno Nadia Toffa, la conduttrice de “le Iene” ha pubblicato un lungo post su facebook seguito da un dolcissimo scatto di lei con la sua piccola Totò.

Un post che diversamente da ciò che la Toffa probabilmente si aspettava è diventato un covo di cattiverie da parte degli haters che non sopportano più quella che loro definiscono una “ostentazione della sua malattia” finalizzata a farsi semplicemente pubblcità.

Nadia Toffa: “Il mio desiderio per questo 2019 è facile da intuire”

Ecco cosa scrive Nadia Toffa ai fan, nel giorno della vigilia di Capodanno:

“Elegantissime tutte e due e rigorosamente con qualcosa di rosso che porta fortuna, nell’attesa di stasera che sarà l’ultimo giorno dell’anno….noi ci portiamo avanti?Per me scarpe rosse, lei cappottino! ❤️ e che questo 2019 vi porti ció che più desiderate. Il mio desiderio è facile da intuire”

Tra i diversi commenti, spuntati sotto il post, qui come sotto ad altri condivisi in questi giorni dalla Toffa, la quale ha condiviso proprio nel giorno della Vigilia di Natale, uno scatto su Instagram mentre faceva la Chemio in ospedale, è balzato agli occhi:

“Hai rotto…sai quante persone muoiono ogni giorno. Cosa hai di diverso da tutte le persone che hanno il cancro. Tienitelo per te che sta storia ha rotto”

Parole forti e a tratti terrificanti da leggere per chiunque, figuriamoci per la Toffa e per chi come lei ogni giorno combatte per sopravvivere a questo brutto male.

Nadia Toffa risponde agli haters: “Scusatemi”

Non si è lasciata attendere la risposta della Toffa, la quale probabilmente stufa di questo genere di commenti, lascia tutti di sasso rispondendo così:

“Questo è il tuo rispetto per chi è malato e soffre? Spero tu non sia genitore o educatore. Che paura fai. Scusami se ho il cancro. Mea culpa”

C’è chi la ritiene un’ostentazione, per altri invece è un grido di speranza e di forza. Molti follower la rassicurano commentando:

“È un povero frustrato… non ti curar di lui, mia mamma ha il cancro, e combatte ogni giorno, è dura molto dura, e si ha bisogno del conforto di chi si ha vicino, reale e virtuale. Buon anno Nadia”

e ancora, tra i commenti chi la invita ad ignorare certe persone:

“Nadia certa gente non merita una briciola della tua considerazione, dovresti ignorarla, sono provocatori, purtroppo nei social c’è pieno. Tu continua per la tua strada, puoi essere un esempio e dare forza ad altri che hanno questa malattia, purtroppo sempre più diffusa. Auguri!”

Che sia ostentazione oppure no, a volte i social sono quel luogo in cui indirettamente si cerca conforto e si ritrova quel briciolo di forza che ci aiuta a sopravvivere. Perchè tanta cattiveria? Forza Nadia non mollare.