Home Spettacolo Micheal Schumacher, la moglie rompe il silenzio: “mio marito è…”

Micheal Schumacher, la moglie rompe il silenzio: “mio marito è…”

CONDIVIDI

Micheal Schumacher: Dopo il tragico incidente, finalmente Corinna rompe il silenzio. Tutta la verità sulle condizioni di salute del marito

Si è ritornato a parlare del grandissimo e mitico Micheal Schumacher, il grande pilota di Formula 1. Un uomo che ha fatto la storia, ma che oggi si vede costretto in un letto, a causa di un incidente che lo ha coinvolto ben 5 anni fa.

Come tutti  ricordano, Micheal ebbe un grave incidente in montagna, che lo ha costretto a letto per tutti questi anni e che per anni lo ha tenuto in bilico tra la vita e la morte.

La famiglia, però, ha sempre mantenuto una grandissima privacy sulle condizioni di salute del pilota, cercando di preservare in ogni modo la sua immagine. Un silenzio assordante che ha lasciato i migliori fan senza parole. Oggi però qualcosa è cambiato, e proprio la moglie ha deciso di parlare e di dire la sua verità.

La dedica a Micheal Schumacher

Purtroppo sulle sue condizioni di salute si continua a mantenere, nonostante gli anni, una certa riservatezza. La famiglia lo accudisce continuamente ed è monitorato da medici e infermieri ogni giorno e ogni istante. Una situazione  davvero molto pesante per i suoi cari. Lo sa bene Corinna che ogni giorno si prende cura del suo grande amore e non lo lascia mai solo.

Ma qualcosa di bello è accaduto nella famiglia Schumacher, pare infatti che il grande musicista  Sascha Herchenbach, abbia fatto un regalo a Micheal.

Sascha Herchenbach ha scritto e dedicato una canzone al campione di Formula 1, una canzone intitolata Born to Fight (Nato per combattere).

Il musicista ha mandato una copia alla famiglia del pilota, ma non si sarebbe mai aspettato la risposta della moglie Corinna Betsch, in cui lo ringrazia con una lettera scritta a mano:

“È bello ricevere così tanti auguri e tante altre belle parole, che rappresentano un grande sostegno per la nostra famiglia. Sappiamo tutti che Michael è un guerriero e che non si arrenderà».

Il musicista, meravigliato della risposta di Corinna ha dichiarato:

«Non mi aspettavo di ottenere una risposta e ne sono rimasto sorpreso – spiega il musicista – La lettera è stata scritta a mano e firmata da Corinna. Ha scritto che è molto grata per il dono ricevuto e che ha aiutata lei e la sua famiglia in questo momento difficile».