Home News Meteo: quello del 2020 è il settembre più freddo da 50 anni

Meteo: quello del 2020 è il settembre più freddo da 50 anni

CONDIVIDI

Il settembre che stiamo vivendo, secondo gli esperti, è più freddo degli ultimi 50 anni. Del resto, le temperature sono precipitate da un giorno all’altro.

settembre freddo

In particolare, il 27 settembre, durante la notte, nelle città di Milano e Torino il clima è stato talmente freddo da far registrare 5 e 4 gradi.

Maltempo su tutta la Penisola

Quello che stiamo vivendo, è un fine settembre molto freddo. Non si registravano temperature così basse, in questo mese, da almeno cinquant’anni. Il crollo della colonnina di mercurio è stato repentino, quasi da un giorno all’altro.

Tanto che, nella notte di domenica 27 settembre, in città come Milano e Torino, si sono registrati 4/5 gradi. Temperature minime che non hanno precedenti. Il termometro non è salito di molto nemmeno in Toscana o nel resto del Nord della Penisola, con temperature che non hanno superato i 10 gradi.

Buone notizie per i prossimi giorni

Il mal tempo ed il freddo, però, secondo il sito ilmeteo.it, dovrebbe dare una piccola tregua nel corso di questa settimana, da martedì a giovedì. Il tempo andrà a migliorare su Sardegna, Lazio, Campania e Calabria. Le piogge si placheranno e le temperature torneranno in linea con le medie stagionali.

Da domani, martedì 28 settembre, nel nord Italia, si registreranno cieli prevalentemente nuvolosi. Al sud Italia, invece, ci saranno gli ultimi scrosci.

Sarà da mercoledì 30 che al sud torneranno dei cieli più tersi e delle temperature più accettabili per il periodo. Purtroppo, però, da giovedì sarà in arrivo una nuova perturbazione proveniente dall’Atlantico. Il brutto tempo si farà sentire in tutta Italia a partire da venerdì 2 ottobre.