Home News Mercato delle Commodity: conviene investire per il 2020?

Mercato delle Commodity: conviene investire per il 2020?

CONDIVIDI

Materie prime: conviene investire alla luce dei cambiamenti dello scenario macroeconomico?

Con l’avvicinarsi del 2020 cosa dobbiamo attenderci dal mercato delle materie prime? Su cosa investire nelle materie prime nel 2020? Meglio l’oro, il palladio o i prodotti energetici? Sono tantissimi i quesiti e i dubbi che sorgono nelle menti degli investitori.

Ebbene sì le previsioni parlano chiaro: dinanzi ad uno scenario economico incerto, caratterizzato da instabilità geopolitica e dalla guerra commerciale USA-Cina, dobbiamo attenderci che l’investimento in materie prime sia davvero fruttuoso.

Ma quali materie prime o commodity mettere nel paniere? Scopriamolo in questa guida dedicata agli investimenti.

Cosa conviene per il 2020?

Per l’anno 2020, in attesa dell’halving Bitcoin, investire in materie prime rappresenta una vera opportunità per diversificare gli investimenti.

Oro: i lingotti, i monili e i gioielli aurei sono sempre gli asset di grande valore aggiunto da detenere in portafoglio. Il prezzo dell’oro potrebbe continuare il suo trend rialzista.

 “Potrebbe arrivare a toccare i $1400, e molti short sellers finiranno per vendere a quel livello”,

ha sottolineato il Market Strategist della RJO Futures, Phil Streible.

“L’improvvisa impennata del prezzo dell’oro è il risultato di acquisti speculativi, in vista delle incertezze interazionali”,

ha commentato Cameron Alexander, direttore della ricerca sui metalli preziosi presso la GFMS.

Palladio: un metallo raro e poco conosciuto che, negli ultimi anni, è sempre più apprezzato dai trader e dagli investitori. La quotazione del palladio continuerà a crescere nel 2020 in quanto continuerà a trovare impiego nel mondo della gioielleria e nel mercato dell’automobile. Il palladio è alla base di alcuni componenti delle vetture, come nelle marmitte.

Soia: dopo l’accordo commerciale USA-Cina la soia sarà uno dei prodotti agricoli che beneficerà di un trend rialzista. Negoziata al Chicago Mercantile Exchange (CME), il prezzo della soia ha raggiunto quota pari a 928.85$, ma si prevede che la sua quotazione potrebbe subire un grande balzo.

Piombo: per il 2020 investire nel metallo “azzurro-grigio” rappresenta una vera e propria opportunità di business. Il prezzo del piombo sarà trainato dal suo impiego nell’edilizia, nella saldatura nella produzione di proiettili per armi da fuoco.