Home Spettacolo Meghan Markle ‘In questa famiglia sono delle vipere’: la coppia reale smentisce

Meghan Markle ‘In questa famiglia sono delle vipere’: la coppia reale smentisce

CONDIVIDI

Meghan Markle e il Principe Harry smentiscono le dichiarazioni del libro sulla royal family, la coppia prende le distanze dalle rivelazioni choc

Principe Harry, Meghan scopre il suo account
Principe Harry

Meghan Markle ed Harry continuano a rimanere al centro dell’attenzione dei media per alcune rivelazioni choc contenute nel libro in uscita dal titolo “Finding Freedom”.

Il volume in questione fa chiarezza su alcune dinamiche relative alla royal family, che secondo la coppia sarebbero totalmente false…

Meghan ed Harry prendono le distanze

Harry e Meghan si stanno dissociando con fermezza dalla realizzazione e dai contenuti della biografia “Finding Freedom”. Il libro, potenzialmente, potrebbe dar vita a un nuovo scandalo nella royal family.

La regina Elisabetta sarebbe contraria alla pubblicazione per via del suo contenuto, specialmente dopo la tragica vicenda che ha coinvolto il principe Andrea.

Il portavoce di Meghan ed Harry ha spiegato:

“Il duca e la duchessa del Sussex non sono stati intervistati per questo libro. Non hanno contribuito in alcun modo”.

Tutti i riferimenti ai due, quindi, sarebbero frutto di chiacchiere da parti di alcune fonti anonime e non. Gli episodi narrati nel libro biografico non sarebbero stati in alcun modo confermati dalla coppia.

“In questa famiglia sono delle vipere”

Il libro di Omid Scobie e Carolyn Durand rivela che Harry e Meghan si sarebbero sentiti come degli “eterni secondi” rispetto a William e Kate.

Il principe Harry non avrebbe gradito la prospettiva di vivere all’ombra del fratello, inoltre Meghan sarebbe stata insofferente per via del rapporto con Kate.

In base a quanto riportato, Harry sarebbe rimasto deluso anche quando si è visto negare un ufficio personale a Windsor o ha dovuto rinunciare alle amate cariche militari.

L’ultimo ingrediente del libro sarebbe la gelosia. La royal family e i loro più stretti collaboratori sarebbero stati definiti “un covo di vipere”. 

Tutta una serie di rivelazioni, quelle contenute nel libro, che la famiglia reale non vorrebbe mai fossero pubbliche e lette da tutti.