Home Politica Forze dell’ordine, Matteo Salvini annuncia: “Da Giugno avranno la pistola elettrica”

Forze dell’ordine, Matteo Salvini annuncia: “Da Giugno avranno la pistola elettrica”

CONDIVIDI

Un annuncio molto importante in merito alle pistole elettriche volute dal ministro dell’Interno Matteo Salvini. Ecco tutte novità

Matteo Salvini Pistola Elettrica
Matteo Salvini Pistola Elettrica

Una sperimentazione partita a settembre 2018 per dodici città in Italia, ora pronta ad entrare in vigore come da conferma di Matteo Salvini.

La pistola elettrica per le Forze dell’Ordine

Il vice premier e Ministro dell’Interno ha annunciato che a partire dal mese di Giugno 2019, tutte le Forze dell’Ordine avranno in dotazione il taser – meglio conosciuta come pistola elettrica.

Proprio a Settembre era partita una sperimentazione, in dodici città italiane, al fine di verificarne funzionamento e abilità di utilizzo.

Visto il risultato, si è pensato di introdurla ufficialmente tra due mesi così che gli agenti possano bloccare gli impulsi per pochi secondi – e fare in modo che il malvivente non sfugga o faccia gesti pericolosi. 

L’iter in questione era stato preparato nel 2014, ma solo a Luglio 2018 è stato dato l’ok per la sperimentazione a Carabinieri, Polizia, Guardia di Finanza per le città di Milano, Firenze, Napoli, Torino, Bologna, Palermo, Padova, Catania, Brindisi, Genova, Reggio Emilia e Caserta. Ci sarà anche la possibilità – visto la richiesta – di estenderne l’utilizzo anche ai Vigili Urbani per svolgere il loro lavoro in totale sicurezza.

Matteo Salvini dice di no a Fabio Fazio

La conferma della pistola elettronica è avvenuta durante la convention della Regione Lazio, dove ha aggiunto anche che non sarà ospite della trasmissione di Fabio Fazio:

“non ci andrò per coerenza, a meno che non si dimezzi lo stipendio”

Riportando in attivo la discussione tra i due fronti, ancora molto chiacchierata – come evidenziata in questo nostro articolo.