Home Spettacolo Massimo Cannoletta senza lavoro: il drammatico sfogo dopo L’Eredità

Massimo Cannoletta senza lavoro: il drammatico sfogo dopo L’Eredità

CONDIVIDI

L’ex campione de L’Eredità ha fatto alcune confessioni personali e si è abbandonato a sfoghi a dir poco clamorosi.

Già da tempo Massimo Cannoletta non è più il campione in carica a L’Eredità, ma rimane al centro dell’attenzione dei media.

Massimo Cannoletta

Di recente, il divulgatore culturale si è fatto notare per alcuni sfoghi, che nessuno dei suoi fan si sarebbe mai aspettato.

Uno di questi è quello a cui l’ex campione si è abbandonato durante una chiacchiera con Alberto Matano a La Vita in Diretta.

Il successo di Massimo Cannoletta

Massimo Cannoletta ha tenuto altissimi gli ascolti a L’Eredità, il programma quiz di Flavio Insinna in cui è sembrato davvero imbattibile.

È stato proprio il divulgatore culturale a scegliere di abbandonare lo show per ben due volte.

La seconda si è rivelata quella definitiva e ha dato l’opportunità ad altri concorrenti di avere la loro occasione.

Cannoletta ha visto crescere il suo gruppo di fan dal vivo e sui social e nessuno dei telespettatori di Rai potrà mai dimenticarlo.

Lo sfogo duro arriva in diretta

Da quando ha lasciato il programma quiz, Massimo Cannoletta ha fatto il giro dei vari talk show televisivi.

Di recente, ospite da Alberto Matano a La Vita in Diretta, il divulgatore culturale ha rivelato di non essere mai riconosciuto per strada a causa della mascherina.

L’uomo si è sfogato:

“Tanta gente come me non lavora, ma vogliamo innanzitutto tornare a vivere.”

Il riferimento di Cannoletta è naturalmente all’emergenza sanitaria che stiamo vivendo e alla crisi economica che ha colpito tutti a causa del lockdown.

Cannoletta però raccomanda alle persone di non lasciarsi prendere dal pessimismo.

Lo sfogo di Cannoletta è arrivato diretto al pubblico a casa, che si è commosso per le parole dell’ex campione, che mostrano grande sensibilità e vicinanza.