Home Spettacolo Carlo Conti e Mara Venier, RAI paralizzata: ‘Mai successo prima’

Carlo Conti e Mara Venier, RAI paralizzata: ‘Mai successo prima’

CONDIVIDI

Il Coronavirus potrebbe essere un grande impedimento per Mara Venier e Carlo Conti. Cosa succede ai due conduttori televisivi?

Un cambiamento epocale, mai avvenuto prima nella storia della televisione italiana. il Coronavirus potrebbe cambiare – per molto tempo – le sorti dei programmi Rai.

Mara Venier e Conti

Un mutamento che investirà, con molta probabilità, anche i programmi di Carlo Conti e Mara Venier.

Che succederà ai due conduttori, a causa del COVID-19? Scopriamolo insieme.

Mara Venier e Carlo Conti, a rischio per il Coronavirus

I programmi di Carlo Conti e Mara Venier potrebbero essere sottoposti a un importante cambiamento, a causa delle restrizioni imposte dal Coronavirus.

Un cambio che non si è mai verificato nella storia della televisione italiana e che, per questo, si potrebbe mettere in atto una decisione storica che non è mai stata presa per la programmazione del piccolo schermo.

A essere in bilico, infatti, sembra ci sia lo Zecchino d’Oro che, quest’anno, festeggia i suoi 70 anni di vita e che potrebbe non vedere la luce di questa 70esima edizione, a causa del COVID-19.

Il programma dovrebbe essere proprio condotto dalla coppia di conduttori, molto amata dai telespettatori.

Zecchino d’Oro 2020: la data di inizio

Il programma dedicato ai più piccoli, da ben 70 anni, doveva partire dai primi di dicembre.

Lo Zecchino d’Oro, però, forse non festeggerà la sua settantesima edizione, proprio a causa della pandemia di Coronavirus.

Prima della grande puntata finale, infatti, erano state concepiti degli appuntamenti pomeridiani che sarebbero, poi, sfociati nello speciale conclusivo.

A causa del contagi, infatti, non ci sarebbero le condizioni necessarie per avviare il programma, secondo i protocolli previsti dalla attuale emergenza sanitaria.

Al momento, possiamo solo parlare di indiscrezioni, che dovranno essere confermate dai vertici dell’azienda. Intanto, Carlo Conti è tornato a casa, dopo aver contratto il COVID-19, per il quale è stato curato in ospedale.