Home News Maltempo, Nord Italia imbiancato: nubifragi al Centro Sud

Maltempo, Nord Italia imbiancato: nubifragi al Centro Sud

CONDIVIDI

Le nevicate saranno abbondanti anche in pianura su Lombardia, Piemonte e Veneto. Tanti i disagi in autostrada.

maltempo Italia

Le barriere del Mose sono state innalzate.

Italia nella morsa del maltempo

Le previsioni meteo lo avevano annunciato e questa mattina mezza Italia si è svegliata ricoperta dalla neve.

In particolare, su Milano e la Lombardia sono scesi almeno 20 centimetri di neve, che hanno creato non pochi disagi alla viabilità.

Diversi alberi sono caduti sotto il peso della neve. Nevicate fino a bassa quota sono state registrate anche su Piemonte, Friuli Venezia Giulia e Veneto.

Disagi sono stati registrati anche in autostrada: sulla Cisa, in particolare, è stato interdetto il transito ai mezzi pesanti. Per liberare l’autostrada del Brennero dalla neve è stato disposto l’intervento di circa 300 operatori e 220 mezzi a disposizione.

In Liguria è stato richiesto il passaggio di mezzi spargisale. Per il transito sulle autostrade, la Prefettura ha chiesto ai conducenti dei mezzi pesanti:

“Massima attenzione alle notizie relative all’evoluzione del meteo circa la situazione della viabilità prima di mettersi in viaggio”.

Trenitalia, intanto, ha annunciato la cancellazione di 38 treni regionali durante la giornata, soprattutto verso la Liguria.

Nubifragi al Sud

Come riferisce anche Tgcom24, l’ondata di maltempo non ha risparmiato neppure il centro sud, dove sono previsti violenti nubifragi.

Le regioni più colpite saranno, questo pomeriggio, Campania e Puglia garganica. Nell’arco di tutta la giornata, sono attese piogge e temporali anche su gran parte delle regioni del Centro, in particolare Umbria, Toscana, Marche e Lazio.

Intanto, questa mattina sono state attivate le barriere del Mose, per proteggere la città di Venezia dall’acqua alta.

La marea massima di 130 cm sul livello del mare è prevista alle ore 10.30 di oggi.