Home News Italia nella morsa del maltempo: le regioni più colpite, stando alle previsioni

Italia nella morsa del maltempo: le regioni più colpite, stando alle previsioni

CONDIVIDI

Il maltempo che imperversa sull’Italia ha fatto sì che la protezione civile stabilisse l’allerta meteo per diverse regioni.

maltempo

Domani 30 dicembre, il maltempo continuerà ad insistere sulla Penisola.

Condizioni meteorologiche avverse

Nella giornata di domani, 30 dicembre 2020, il maltempo continuerà ad imperversare in tutta Italia. Per questo motivo, per alcune regioni, la Protezione Civile, ha ritenuto opportuno diramare l’allerta meteo. In Campania l’allerta sarà di tipo arancione. In altre 13 regioni, l’allerta sarà gialla.

La Campania, nella notte, è stata interessata da diverse mareggiate, soprattutto sul lungomare di Napoli, dove i ristoratori hanno dovuto fare la conta dei danni. Non è andata meglio ad Ostia, dove gli stabilimenti di levante sono stati devastati.

Il maltempo insisterà soprattutto sulle regioni centrali e meridionali. I settori tirrenici saranno quelli più colpiti. Si tratta di una vasta area ciclonica che porterà precipitazioni sparse e temporali. Il tutto accompagnato da fulmini e vento molto forte.

A Nord non è escluso che torni a nevicare abbondantemente.

Le regioni più a rischio

Allerta meteo arancione

Quasi tutta la regione Campania sarà interessata da questo genere di allerta, per rischio idrogeologico. Nel dettaglio, saranno: il capoluogo partenopeo con Piana campana le Isole e l’area dei paesi vesuviani; penisola sorrentina, costiera amalfitana, basso e alto Cilento; Piana del Sele, Tusciano, Monti di Sarno e Monti Picentini; Tanagro.

Su Alto Volturno e Matese, Alta Irpinia e Sannio, resta in vigore l’Allerta meteo gialla dove continua a piovere dal pomeriggio di oggi e, le previsioni, annunciano ancora piogge in arrivo.

Allerta meteo gialla

Basilicata, Calabria, Emilia Romagna, Umbria, Sardegna, Friuli Venezia Giulia. Abbruzzo, Molise, Puglia, Sicilia con isole.

Anche nel Lazio prevista allerta meteo di colore giallo. In particolare, ne saranno interessati i bacini Costieri Nord e Sud, Aniene, Bacino del Liri, Bacino Medio Tevere, Appennino di Rieti e Bacini di Roma Capitale.