Home Cronaca Maltempo, bomba d’acqua su Cortina d’Ampezzo: città allagata

Maltempo, bomba d’acqua su Cortina d’Ampezzo: città allagata

CONDIVIDI

Non si placa l’ondata di maltempo che, in questi giorni, sta colpendo il Nord Italia. La scorsa domenica una bomba d’acqua si è abbattuta su Cortina d’Ampezzo.

bomba d'acqua cortina

Dopo il violento nubifragio a Padova, Verona e Vicenza, tanti i disagi registrati anche nella nota località turistica.

Violento temporale a Padova, Verona e Vicenza

Violenta ondata di maltempo in Veneto, lo scorso sabato, quando un nubifragio si è abbattuto sulle province di Verona, Vicenza e Padova.

Oltre 200 le richieste d’intervento giunte ai vigili del fuoco. Verona è stata la città più colpita, con 110 richieste, a Vicenza se ne sono registrate 50 e a Padova 60.

Nella provincia di Verona si sono registrati allagamenti e caduta di alberi.

Il sindaco Federico Sboarina ha raccontato che in 10 minuti si è abbattuta sula città una furia mai vista. Il governatore della regione, Luca Zaia, ha firmato lo stato di emergenza.

Il maltempo non ha risparmiato neppure i vigneti della Valpolicella.

Bomba d’acqua a Cortina d’Ampezzo

Un violento nubifragio si è abbattuto domenica scorsa su Cortina D’Ampezzo. Le strade della città sono state completamente allagate dalla furia dell’acqua.

Alcuni corsi d’acqua minori sono esondati e molti sono stati gli scantinati invasi dalla pioggia.

Diverse le ore di lavoro per i vigili del fuoco, che hanno cercato di far defluire, con canali improvvisati al momento, l’enorme flusso d’acqua giunto a valle.