Home Salute & Benessere Mal di testa dopo aver indossato occhiali nuovi: le possibili cause

Mal di testa dopo aver indossato occhiali nuovi: le possibili cause

CONDIVIDI

Mal di testa dopo aver indossato occhiali nuovi? Ecco le possibili cause.

mal di testa per occhiali nuovi
mal di testa per occhiali nuovi

Mal di testa dopo occhiali nuovi? La maggior parte delle persone che indossano occhiali da vista lo fanno in modo da sembrare più intelligenti per compensare ciò che gli esperti della vista chiamano errori di rifrazione, che sono imperfezioni che influiscono sul potere di focalizzazione.

Ad esempio, la miopia, di solito, si verifica quando il bulbo oculare è troppo lungo o la cornea (lo strato esterno nella parte superiore dell’occhio) è curvata in modo anomalo, secondo la Mayo Clinic.

Ad ogni modo, l’occhio non può piegare correttamente i raggi luminosi, il che rende difficile vedere chiaramente gli oggetti a distanza.

L’ipermetropia avviene quando è difficile vedere gli oggetti da vicino a causa di problemi come un bulbo oculare troppo corto o una cornea deformata, afferma il National Eye Institute.

Esistono altri tipi di errori di rifrazione che possono rovinare la tua visione, ma il punto è che lenti correttive come gli occhiali possono aiutarti a risolverli.

Al di là del difetto, gli occhiali possono portare mal di testa: perché?

Quando metti occhiali nuovi i tuoi occhi imparano a compensare queste mutevoli esigenze visive a cui non sono abituati“, spiega il Dr. Di Meglio. “I nostri occhi sono costituiti da tutti questi piccoli muscoli e sistemi di messa a fuoco e [dobbiamo] riadattarli“.

Dal momento che quei muscoli e i sistemi di messa a fuoco devono improvvisamente funzionare in modo diverso, potresti sviluppare mal di testa.

Perché gli occhiali nuovi fanno venire mal di testa?

Ci sono alcuni motivi per cui i tuoi nuovi occhiali potrebbero farti soffrire più a lungo del normale periodo di regolazione: le tue montature potrebbero non adattarsi al tuo viso come dovrebbero, spiega la dott.ssa Adair.

Ad esempio, se gli occhiali esercitano una pressione eccessiva sul naso o sullo spazio dietro le orecchie, potresti incorrere in un mal di testa.

Può darsi anche che il dottore ti ha prescritto lenti o troppo deboli o troppo forti.

Ecco come evitare o riparare il mal di testa da nuovi occhiali

No, non puoi semplicemente mettere gli occhiali in un cassetto e far finta di non averne bisogno. Fidati di noi, i tuoi occhi non lo apprezzeranno.

Quello che puoi fare, tuttavia, è semplicemente indossare i tuoi nuovi occhiali a tempo pieno.

“Consiglio di indossare gli occhiali [per] dalle tre alle quattro ore e poi di prendermi una pausa da loro nell’arco di un paio di giorni“, afferma la dott.ssa Adair.

Questo dà ai tuoi occhi il tempo di adattarsi. Se hai a che fare con un nuovo mal di testa che ti disturba davvero, prendi in considerazione di consultare il medico anche se sono passati solo pochi giorni.

Potrebbero essere in grado di darti una prospettiva su ciò che potrebbe causare il tuo disagio, come una vestibilità impropria.

“È un po ‘come procurarsi un nuovo paio di scarpe“, spiega il dott. Di Meglio.

“Li indossi e non sono i più comodi, ma ciò non significa che smetti di indossarli, perché non appena li [rompi], si sentono benissimo“.