Home Spettacolo Lucio Battisti, la vera causa della morte: ‘Aveva un tumore al fegato’

Lucio Battisti, la vera causa della morte: ‘Aveva un tumore al fegato’

CONDIVIDI

Lucio Battisti e il mistero intorno alla sua morte, a distanza di 22 anni dalla scomparsa dell’amatissimo artista italiano

Lucio Battisti

La morte di Lucio Battisti è attorniata da un vero e proprio mistero. Nel corso degli anni sono stati molti i dubbi a essere sollevati, soprattutto dai fan del celebre cantante.

Ad aumentare ancor di più i sospetti, l’atteggiamento della famiglia, scopriamo tutti i dettagli…

La terribile diagnosi

Ufficialmente, Lucio Battisti sarebbe morto per un linfoma maligno che lo aveva colpito al fegato. Già all’epoca gli organi di stampa avevano appreso che Battisti fosse affetto da tempo da una malattia renale, a causa della quale era costretto a sottoporsi a dialisi.

La diagnosi sarebbe stata fatta al cantante nel corso di un intervento chirurgico alla colecisti. Nonostante ciò, sono molti i dubbi delle persone che lo hanno seguito dal punto di vista artistico.

Gli ultimi momenti di Lucio Battisti

Repubblica, nel 1998, scrisse che l’ultimo aggravamento del cantante era avvenuto nella notte. Ci fu una telefonata alla moglie e al figlio, quindi la corsa in ospedale.

Il cappellano del San Paolo gli diede l’estrema unzione mentre si trovava in terapia intensiva. Era intubato, dopo di che spirò. Questo è il racconto ufficiale riportato dal giornale, ma i dubbi rimangono.

View this post on Instagram

INNAMORATO SEMPRE DI PIÙ

A post shared by @ luciobattisti_fanpage on

Com’è morto il cantante?

Battisti si spense prematuramente all’età di soli 55 anni a Milano, il 9 settembre del 1998. Inizialmente, le dinamiche sembravano non tornare, ma ad aggiungere un tocco di mistero alla vicenda ci hanno pensato anche i familiari.

Fu reputato ambiguo lo stretto riserbo tenuto dalla vedova Grazia Letizia Veronese sia sulle circostanze della morte che per quanto riguarda l’eredità artistica di Battisti.

Proprio in questo contesto si inseriscono le numerose ipotesi che si sono rincorse negli anni. Tra le ipotesi più accreditate, quella che l’artista avesse un linfoma maligno al fegato, quella che avesse una glomerulonefrite e un’ultima che lo vuole colpito da un improvviso infarto.

Lucio Battisti moglie