Home Spettacolo Lorella Cuccarini cacciata da La Vita in diretta: il clamoroso retroscena sulla...

Lorella Cuccarini cacciata da La Vita in diretta: il clamoroso retroscena sulla decisione Rai

CONDIVIDI

Lorella Cuccarini cacciata da La Vita in Diretta: la causa sarebbe il suo orientamento politico sovranista

Lorella Cuccarini

Lorella Cuccarini era ormai diventata uno dei volti di punta dei pomeriggi di Rai 1. Al fianco del giornalista Alberto Matano, la showgirl conduceva La Vita in Diretta.

Pare, però, che la nota conduttrice romana non sia stata confermata e non sarà più al timone della prossima edizione. Secondo alcune indiscrezioni, la causa di ciò sarebbe nell’orientamento politico della Cuccarini, apertamente sovranista.

Lorella Cuccarini lascia La Vita in Diretta

Ci sarebbe la lunga mano della politica dietro la mancata conferma di Lorella Cuccarini a La Vita in Diretta. A lanciare lo scoop il magazine NotizieNazionali, che avrebbe raccolto le insistenti voci che circolano nei corridoi di Viale Mazzini.

La showgirl era fissa a Rai 1 dalla scorsa estate, quando aveva accettato di mettersi al timone di Linea Verde, in prima serata, e  de La vita in Diretta nella fascia pomeridiana.

Adesso, però, la conduttrice sarebbe a un passo dalla mancata riconferma per ragioni del tutto estranee da quelle strettamente editoriali, come viene riportato anche da Tvblog.

I motivi dell’abbandono

Secondo i rumors, dietro la scelta del vertice di Rai 1 ci sarebbe la mano del M5s e nello specifico di Vincenzo Spadafora, attuale Ministro delle Sport e delle Politiche Giovanili.

Se ciò fosse vero, la prossima edizione della trasmissione, quindi, verrebbe condotta soltanto da Alberto Matano. Nel frattempo, sul web si è scatenata una rincorsa ai nomi delle possibili sostitute della Cuccarini.

Le teorie delle varie testate online sembrano avere maggiore credito da quando l’agente della Cuccarini, Lucio Presta, si è esposto rispondendo a dei tweet.

Un utente aveva scritto:

“Assurdo che la politica si occupi di chi può stare in tv e chi no.”

Non si è fatta attendere la risposta dell’agente, che ha risposto:

“A chi lo dice”.