Home News Londra: i suoi ponti più famosi rischiano il crollo

Londra: i suoi ponti più famosi rischiano il crollo

CONDIVIDI

London bridge is falling down recita una famosa filastrocca che rischia di diventare presto realtà. Sì, perché molti ponti di Londra sono pericolanti.

ponti di Londra pericolanti

Molti dei ponti di Londra più celebri sono attualmente chiusi per restauro.

I ponti attualmente chiusi

Molti ponti di Londra sono pericolanti. Rischia persino di avverarsi la famosissima filastrocca del 1744 conosciuta da tanti bambini nel mondo: il Ponte di Londra cade giù.

Proprio il London Bridge è attualmente chiuso per restauro. Insieme a lui il Vauxhall Bridge. L’Hammersmith Bridge, invece, è chiuso a causa di un pericolo concreto di crollo. Il ponte collegava il quartiere di Hammersmith a quello di Barnes, a sud del Tamigi.

Anche il celeberrimo Tower Bridge non se la passa meglio. Per due giornate intere, infatti, è stato chiuso sia al traffico che al passaggio delle navi, per via di un guasto meccanico. In pratica, dopo il passaggio di una nave, i suoi ponti levatoi non erano più riusciti a richiudersi.

L’antico necessita manutenzione

Questi continui guasti sono sintomo del fatto che, molte infrastrutture britanniche sono antiche e, dunque, richiedono una manutenzione continua. Il denaro per le ristrutturazioni, però, manca. Questo perché dopo la pandemia e la crisi del 2008, soldi non ce ne sono, ne privati ne pubblici.

Se solo si volesse pensare di restaurare l’Hammersmith Bridge, che ha visto la sua costruzione nel 19esimo secolo, bisognerebbe stanziare 140 milioni di sterline (150 milioni di euro). Se lo si volesse restaurare parzialmente, per consentire un attraversamento pedonale, allora costerebbe meno della metà.

Di questa pericolosità, ne risente anche il traffico marittimo sottostante. Annullata anche la regata storica Oxford-Cambridge. I londinesi, però, non ci stanno, perché così viene a mancare loro un collegamento fondamentale tra un lato e l’altro del Tamigi e, quindi, di quartieri diversi. Improvvisamente isolati quando prima erano uniti.

I ponti di Londra sembrano essere il simbolo di un paese che tra Brexit e leader populisti sembra essere lontana anni luce dalla potenza mondiale che era.