Home Lifestyle Lo zafferano è la spezia da assumere per un’abbronzatura perfetta

Lo zafferano è la spezia da assumere per un’abbronzatura perfetta

CONDIVIDI

Desideri un’abbronzatura perfetta? Allora devi procurarti un alleato: lo zafferano. Vediamo come assumerlo.

zafferano

Lo zafferano aiuta la tintarella perché contiene i carotenoidi e altre proprietà che aiutano la pelle a rimanere sana ed elastica.

La spezia perfetta

Zafferano e tintarella? Connubio perfetto! Anche se l’estate 2020 per molti resta un’incognita a causa dell’emergenza sanitaria, non tutti vogliono rinunciare all’abbronzatura. Perciò, che sia su un lettino in riva al mare o su una sdraio in terrazza, via libera all’esposizione ai raggi ultravioletti. Ma come ottenere un’abbronzatura impeccabile?

L’alleato c’è ed è una spezia. Stiamo parlando dello zafferano, una spezia non propriamente economica ma dalle molteplici proprietà:

  • Antiossidante (contiene vitamina C, minerali) perciò contrasta l’invecchiamento cutaneo
  • antinfiammatorio
  • mantiene la pelle elastica e dorata
  • antibatterico
  • ricco di carotenoidi (crocin e crocetin) che conferiscono una colorazione aranciata alla pelle ma non stimolano la produzione di melanina.

Come assumerlo

Sapevi che Cleopatra utilizzava lo zafferano come cosmetico, proprio come se fosse una polvere da applicare sul viso?Non soltanto mangiare lo zafferano ti aiuterà ad ottenere una pelle dorata. La spezia, infatti, può essere usata anche in un altro modo.

In particolare, puoi realizzare una maschera facciale fai da te a base di zafferano e papaya. La maschera va applicata sul viso poco prima dell’esposizione ai raggi ultra violetti. Non solo otterrai un colorito dorato ma potrai anche scongiurare la comparsa di macchie sulla pelle. La maschera va applicata in modo uniforme e poi lasciata agire per circa un quarto d’ora. Il viso apparirà, sin da subito, più uniforme e privo di cellule morte.