Home Cronaca Livorno, violenza di gruppo su una ragazza: 4 giovani arrestati

Livorno, violenza di gruppo su una ragazza: 4 giovani arrestati

CONDIVIDI

Grazie alla testimonianza della vittima, i Carabinieri sono riusciti ad identificare i 4 aggressori, che sono finiti ai domiciliari.

violenza Livorno arrestati 4 giovani

La violenza sarebbe avvenuta la notte tra il 3 ed il 4 settembre scorsi, sulla spiaggia di Marina di Bibbona.

La violenza e l’arresto

Era il 5 agosto scorso quando una ragazza di 20 anni si presentò al pronto soccorso di Bibbona, Livorno, denunciando di aver subito una violenza sessuale da parte di 4 giovani la notte precedente.

Immediate partirono le indagini che hanno portato, dopo alcuni mesi, all’identificazione e all’arresto di 4 ragazzi, di età compresa tra i 23 ed i 26 anni.

I componenti del branco, tutti residenti in Val di Cecina, avrebbero abusato della loro vittima sulla spiaggia di Marina di Bibbona, nel livornese.

È stato proprio grazie alla denuncia della ragazza, che i militari dell’Arma sono riusciti a fermare i 4 aggressori. I giovani sono stati arrestati e si trovano ora agli arresti domiciliari, con braccialetto elettronico.

Condivise foto sui social

Come riferisce anche Rainews, il più grande del gruppo, subito dopo  la violenza, avrebbe rubato gli slip alla vittima. Dopodiché li avrebbe esibiti come trofeo per “festeggiare” la violenza messa in atto con gli amici, condividendo la foto sui social.

Inoltre, durante le indagini è emerso che i 4 avessero anche bevuto molto prima di adescare e violentare la ragazza.

“La vittima ha effettuato una faticosa quanto dolorosa ricostruzione degli eventi, ma che ha consentito di raccogliere una serie di inequivocabili riscontri alle dichiarazioni della donna”

hanno spiegato gli inquirenti.

Al momento, il gip ha disposto per i 4 giovani gli arresti domiciliari.